P92 Echo MkII: “ritorno al futuro” con categoria EU 600Kg

Il Tecnam P92Echo MkII

(Tempo di lettura: 03′:00″)

TECNAM P92 Echo MkII si unisce al Sierra MkII ad ala bassa già certificato nella categoria European Light Aircraft

Capua (CE), Italia – Tecnam ha annunciato venerdì scorso, 16 ottobre 2020, la certificazione del velivolo leggero P92 Echo MkII secondo le nuove regole tedesche da 600 kg, l’ultima versione del regolamento EASA che ora consente velivoli MTOW Ultralight (UL) da 600 kg sotto il controllo delle aviazioni civili degli stati membri.
La Germania è il primo paese a dichiarare l’opt-out, implementando le nuove regole tecniche tedesche LTFUL 2018 da 600 kg. È anche il primo paese a sviluppare e pubblicare i requisiti di aeronavigabilità necessari per questi aeromobili, delegando il processo di certificazione all’agenzia DULV (Deutscher Ultraleichtflugverband e.V.).
Tecnam crede fortemente nella nuova certificazione del P92 Echo MkII, poiché non si limita al mercato tedesco ma l’omologazione è riconosciuta in diversi paesi EASA.
Il design del P92 Echo MKII e la sua certificazione a 600 kg forniscono un miglioramento riconoscibile delle capacità e delle prestazioni, pur mantenendo le caratteristiche distintive della vecchia serie P92. Le prestazioni tipiche del P92 sul campo corto, le eccellenti caratteristiche di salita, l’efficienza e il design robusto, sono ora abbinate alla fusoliera in composito aerodinamico Echo MKII, garantendo prestazioni di crociera straordinarie con un comfort senza precedenti.
Il volume della cabina è stato aumentato, fornendo sedili più ampi e una regolazione extra avanti e dietro per una sistemazione ottimale del pilota e dei passeggeri; un cockpit moderno e avanzato è stato progettato per il controllo totale del velivolo. Il paracadute balistico opzionale, standard nell’EU 600 kg, e l’avionica touch Garmin G3X avanzata, dotata di synthetic view e ground proximity warning, forniscono un’ulteriore sicurezza durante ogni volo.
Dal suo progetto iniziale nel 1992, quando il CEO di Tecnam Paolo Pascale ha proposto per la prima volta di portare l’aereo biposto sul mercato degli ultraleggeri, sono stati consegnati ben più di mille P92 in tutto il mondo.
L’elegante stile italiano del nuovo velivolo Tecnam ci avvicina ancora di più al futuro di questo aereo diventato già un “classico”.
Il P92 Echo MkII offre la sua rinomata efficienza in termini di costi e sicurezza con tecnologia all’avanguardia in un abitacolo spazioso e moderno. Partendo dalla generosa configurazione standard, con strumentazione analogica, il velivolo offre un’ampia gamma di opzioni che includono la suite touch Garmin G3X con due schermi da 10,6 pollici, transponder con GPS, ELT, paracadute BRS e molte altre.
Nei paesi extraeuropei, il P92 MkII è disponibile nelle categorie Ultralight, US Light Sport Aircraft ed Experimental, mentre la versione certificata, il P92JS, è disponibile come European CS-VLA.

(Un click sulle foto per ingrandire)

(Fonte e foto: Ufficio Stampa Tecnam)

EdP-mb

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here