Nuovi radar Escan per gli Eurofighter tedeschi e spagnoli da Airbus

EFA in volo (Immagine di repertorio AM)

Tempo di lettura: un minuto circa

Taufkirchen, Germania – Airbus ha firmato il 26 giugno scorso un contratto per lo sviluppo, la fornitura e l’integrazione di 115 radar Escan per la flotta Eurofighter tedesca e spagnola. Si tratta del più importante ordine per il radar a scansione elettronica di nuova generazione più moderno al mondo, il Captor-E. La firma del contratto è avvenuta in seguito l’approvazione di entrambi i governi durante le ultime settimane.
Il contratto prevede la consegna e l’integrazione di 110 radar Captor-E per la Germania e un lotto iniziale di 5 radar per la Spagna, tutti da consegnare entro il 2023. Il nuovo sensore sarà equipaggiato sugli Eurofighter Tranche 2 e Tranche 3 e sui nuovi aeromobili. I siti Airbus a Manching, in Germania, e a Getafe, in Spagna, saranno gli hub di integrazione globale, mentre il radar sarà sviluppato e costruito, in subappalto, da un consorzio guidato da Hensoldt e Indra e con la partecipazione di altre aziende partner del programma Eurofighter.
Il contratto per il radar Captor-E è un importante traguardo per dotare gli Eurofighter di sensori che garantiscano già oggi la superiorità del velivolo anche nei futuri scenari di combattimento. Con il programma Eurofighter, Germania e Spagna stanno investendo in una solida spina dorsale della difesa aerea europea e nel progetto di punta dell’industria della difesa europea.” ha affermato Dirk Hoke, CEO di Airbus Defence and Space.
Il Captor-E dell’Eurofighter è il più avanzato radar a scansione elettronica di nuova generazione al mondo per aerei da combattimento. Il design della cellula frontale della fusoliera consente agli Eurofighter di offrire il più ampio raggio a scansione elettronica per maggiori campi di rilevamento e tracciamento, funzionalità Air-to-Surface avanzate e avanzate misure di protezione elettronica. La grande superficie dell’antenna consente inoltre un campo di osservazione più ampio, migliorando le prestazioni dell’aeromobile e garantendo il suo ruolo di preziosa risorsa nell’ambiente Future Combat Aircraft System.
Il contratto firmato darà anche una spinta ulteriore alle offerte di esportazione attualmente proposte da Eurofighter.

(Fonte e foto: Ufficio Stampa Airbus)

EdP-mb


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here