Novità civili e militari dalla Boeing

Boeing celebra la consegna del 70° 777 a Cathay Pacific

Boeing HNR-delivery-960x640
La consegna del 70° aereo 777 alla compagnia

29 settembre 2015 – Boeing e Cathay Pacific Airways celebrano un importante traguardo con la consegna del 70° aereo 777 alla compagnia – che è anche l’ultimo e il 53° 777-300ER degli ordini confermati – che fa di Cathay il maggiore operatore della flotta di 777 dell’Asia.

Con questa consegna, la flotta di 777 Cathay Pacific comprende 53 777-300ER, 12 777-300s e 5 777-200. La compagnia è uno dei clienti di lancio del 777X con 21 aerei 777-9 in ordine.

Cathay Pacific ha preso in consegna il suo primo 777-300ER a settembre 2007. Questo aereo efficiente consente al vettore di modernizzare la sua flotta a lungo raggio con un’efficienza operativa aggiuntiva e un’estensione di range, con più caratteristiche rispettose dell’ambiente.

«Il 777 ha giocato un ruolo importante nella modernizzazione della flotta di Cathay Pacific e nella strategia di espansione del network – ha dichiarato Ivan Chu, CEO di Cathay Pacific Airways -. Operiamo la flotta di 777 più grande dell’Asia e questi aerei offrono range, affidabilità e flessibilità per poter effettuare frequenze giornaliere multiple sulle principali rotte, sia nell’Asia-Pacifico che, con il 777-300ER, sulle rotte a lungo e lunghissimo raggio. La nostra flotta di 777 ci ha supportato nello sforzo di rafforzare la posizione di Hong Kong come uno degli hub internazionali più importanti al mondo».

Il gruppo Cathay Pacific vola su oltre 200 destinazioni in tutto il mondo con la sua flotta di proprietà di oltre 200 aerei.

«Abbiamo goduto di un rapporto di lunga data con Cathay Pacific sul programma 777 – ha commentato Ihssane Mounir, senior vice president Northeast Asia Sales di Boeing Commercial Airplanes -. Siamo onorati di celebrare la consegna del 70° 777 a Cathay e continueremo ad ampliare la proficua partnership negli anni a venire, con il nostro 777X di nuova generazione

Il 777-300ER, che costituisce la maggior parte della flotta di Cathay Pacific, è uno degli aerei a più basso consumo ed economici nella sua categoria, oltre che l’aereo twin-aisle più affidabile al mondo. È inoltre dotato della più alta capacità cargo di qualsiasi aereo passeggeri in servizio. Il 777-300ER sarà dotato di ulteriori perfezionamenti nel 2016, progettati per ridurre il consumo di carburante fino al 2%.

Il 777-300ER ha ottenuto numerosi riconoscimenti compreso il “Best Aircraft Type“, basato sui sondaggi relativi alle preferenze dei passeggeri, il “Best in Class” per il consumo di carburante, il costo operativo per passeggero e le prestazioni e, fra gli altri, il “Best Residual Value for a Twin Aisle Airplane“.

Boeing riceve ordine dall’India per 22 elicotteri Apache e 15 Chinook

– L’India avrà in dotazione gli AH-64E Apache avanzati e i CH-47F Chinook
– I contratti rafforzeranno il rapporto tra Boeing e l’India
– Sono inclusi l’addestramento e il supporto all’Aeronautica indiana

Boeing 287919-India-Ad-3-960x639
Immagine di un AH-64E Apache e di un CH-47F Chinook in primo piano

30 settembre 2015 – Il Ministero della Difesa indiano ha finalizzato un ordine con Boeing per la produzione, l’addestramento e il supporto di elicotteri Apache e Chinook che contribuiranno a potenziare le capacità dell’India nello svolgimento di una serie di missioni militari e umanitarie.

L’India riceverà 22 elicotteri d’attacco AH-64E Apache e 15 unità pesanti da trasporto CH-47F Chinook. Sono entrambi i modelli più recenti di questi velivoli.

«Questo è un traguardo importante nell’espansione dell’impegno di Boeing nei confronti dell’India” – ha commentato Pratyush Kumar, Presidente di Boeing India -. “L’acquisizione di questi elicotteri rafforza le capacità dell’Aeronautica indiana e ci offre un’opportunità per accelerare ulteriormente il “Make in India”. Ampie sezioni della fusoliera dello Chinook vengono già prodotte in India e abbiamo delle trattative in corso con i nostri partner per la produzione di componenti degli Apache

L’Apache è l’elicottero d’attacco multiruolo leader nel mercato. L’Apache AH-64E, la variante più moderna operata anche dall’Esercito americano, presenta prestazioni potenziate, joint digital operability, livello di sopravvivenza migliorato e cognitive decision aiding system.

Il CH-47F Chinook è un elicottero avanzato multi-missione operato dall’Esercito americano e da altre 18 forze di difesa. Lo Chinook ha dimostrato la sua abilità a operare nelle diverse condizioni che caratterizzano il subcontinente indiano, compresa la consegna di carichi pesanti ad altitudini elevate.

«Questi nuovi aerei forniranno capacità di primo piano per lo svolgimento delle missioni dell’Aeronautica indiana oggi, domani e in futuro – ha commentato David Koopersmith, vice president e general manager di Boeing Vertical Lift division -. Questo accordo rappresenta un altro importante passo avanti nella nostra lunga relazione di successo con l’India

L’India è il 14° Paese ad aver scelto l’Apache e il 19° ad aver scelto lo Chinook.

«L’Apache e lo Chinook rappresentano le migliori tecnologie ad elevate prestazioni che modernizzeranno le capacità di difesa dell’India – ha detto Dennis Swanson, vice president, Defense, Space & Security in India -. Non vediamo l’ora di consegnare i nuovi Apache e Chinook ai nostri clienti, mentre restiamo focalizzati nel portare a termine gli impegni assunti nei confronti dell’Aeronautica indiana e del Ministero della Difesa

(Ufficio Stampa Boeing) foto Boeing

(EdP-mb) 1 ottobre 2015