NOTAM: divieto di sorvolo dell’area EXPO e dell’aeroporto di Bresso a partire da domani 30 aprile fino al 28 maggio 2015

Must Read

notam OTL’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile con una nota informa che, a seguito di quanto emerso dalla riunione del 23 aprile u.s. del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica di Milano, su richiesta del Prefetto di Milano e per motivi di ordine pubblico in relazione dell’imminente avvio dell’EXPO 2015, oggi, 29 aprile 2015, è stato emesso un Notam (Notice to Airmen, avviso ai naviganti) di divieto di sorvolo dell’area dell’esposizione e delle zone limitrofe a tutto il traffico aereo, con esclusione degli aeromobili militari, di Stato, di soccorso, di emergenza e del traffico commerciale.

Nello specifico, oltre al sorvolo dell’area in cui si svolgerà l’EXPO; la zona interessata dal divieto comprende anche il sedime dell’Aeroporto di Bresso, area inserita sul territorio della provincia di Monza e della Brianza e della provincia di Varese.

Si precisa che rimane vigente la deroga, già in atto, che riguarda l’operatività dell’Aeroporto di Milano-Linate.

Il provvedimento di divieto di sorvolo ha decorrenza a partire dalle ore 00:01 di domani, 30 aprile 2015, con durata prevista di un mese, fino al 28 maggio 2015. Nel frattempo verranno comunque verificate e valutate eventuali necessità di proroga del Notam.

(Ufficio Stampa ENAC-Ente Nazionale Aviazione Civile)  29 aprile 2015

(Edp-mb)

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest News

Con il turnaround green all’aeroporto di Torino si azzerano le emissioni di CO2

Torino Green Airport (Fermo immagine video Torino Airport)Caselle Torinese (Torino) – Il turnaround degli aeromobili all’aeroporto di Torino diventa...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img