Muroya torna a Chiba in Giappone per fare il bis

0
90
Yoshihide Muroya of Japan celebrates his victory during the finals at the second stage of the Red Bull Air Race World Championship in San Diego, United States on April 16, 2017. // Balazs Gardi/Red Bull Content Pool // P-20170417-00132 // Usage for editorial use only // Please go to www.redbullcontentpool.com for further information. //

Terzo appuntamento del Campionato del Mondo della Red Bull Air Race – Chiba è a sud-est di Tokyo e fa parte della grande area metropolitana della capitale 

Joerg Mitter / Red Bull Content Pool // P-20160605-01260 // Usage for editorial use only //

C’è esultanza in Giappone. Yoshihide Muroya torna a Chiba (nella foto, Joerg Mitter – Red Bull Air Race World Championship, il tracciato di gara giapponese) il 3 e 4 giugno prossimi, nella parte alta nella classifica generale del Red Bull Air Race. Muroya dovrà difendere nella vibrante città portuale la vittoria conseguita di recente negli Stati Uniti.

Yoshihide Muroya of Japan celebrates his victory during the finals at the second stage of the Red Bull Air Race World Championship in San Diego, United States on April 16, 2017. // Balazs Gardi/Red Bull Content Pool // P-20170417-00132 // Usage for editorial use only // Please go to www.redbullcontentpool.com for further information. //
Yoshihide Muroya (Foto: Red Bull Air Race World Championship)
Paul Bonhomme vincitore ad Abu Dhabi (foto Red Bull)
(foto Red Bull Air Race)

I super tifosi della Red Bull Air Race giapponesi sono carichi di aspettative, quando il campionato del mondo torna a Chiba per il terzo anno consecutivo. Nell’unica tappa in Asia orientale Muroya era diventato il super favorito già nel 2015, quando 120.000 spettatori hanno fatto il tutto esaurito nell’area di gara a Makuhari Beach. E l’anno scorso i fan sono andati in delirio quando il pilota giapponese “Yoshi” Muroya ha conquistato una vittoria di rilievo a casa. Nella stagione 2017, in cui nessuno è emerso come favorito in classifica generale, dopo due tappe fortemente contestate, il mondo dell’acrobazia aerea sarà totalmente focalizzato su Chiba in questo prossimo weekend.

Con il tracciato più lungo della stagione e riconfigurato, per porre nuove sfide, più i venti della baia di Tokyo che sfideranno le previsioni, la corsa a Chiba richiederà potenza, precisione e notevoli prestazioni.

Naturalmente gli applausi saranno tutti per Muroya, che vola con il numero 31 per il Team Falken. La sua vittoria del 2016 – la prima in una gara della sua carriera – ha portato il pilota di base di Fukushima allo status di rockstar. Il suo secondo trionfo è arrivato solo poche settimane fa alla seconda tappa del 2017, a San Diego negli Stati Uniti, quando ha sfilato la formazione del Final Four, tra cui il campione del mondo in  carica Matthias Dolderer (GER).

Queste le prossime gare: 04/06/2017 Chiba (JPN) – 02/07/2017 Budapest (HUN) – 23/07/2017 Kazaan (RUS) – 13/08/2017 Porto (POR) – 03/09/2017 Lausitzring (GER) – 15/10/2017 Indianapolis (USA)

(Fonte: Smaragd Medien GmbH, Red Bull Air Race)

(EdP-mb)