La Romanian Aviation Academy sceglie Tecnam

0
171

Tecnam ha annunciato oggi che la Romanian Aviation Academy (RAA) ha selezionato il bimotore P2006T nell’ambito dei piani d’espansione della  flotta di formazione

Tecnam-Academia-Romania-2 La decisione è arrivata dopo una selezione e una valutazione molto dettagliata da parte di George Barbu, direttore generale della Romanian Aviation Academy e del suo team.

Tecnam-Academia-Romania-1 (1)EAS-BCN-Tecnam-P2006T-GarminP2006T_sebring_low (1)Con sede a Bucarest, la RAA è la più grande organizzazione di addestramento aeronautico della Romania ed è supportata dal Governo nazionale e dal Ministero dei Trasporti.

L’Accademia aeronautica rumena ha già allenato e formato con successo 4.000 piloti e gestisce una flotta di dodici velivoli ad ala fissa e quattro elicotteri.

La durata tipica del corso è di soli 18 mesi, con gli allievi che iniziano dal PPL, quindi procedono all’abilitazione del volo a vista (VFR), alla teoria ATPL, all’abilitazione del volo notturno strumentale (IFR) e quindi al completamento del modulo di abilitazione al multi-engine e multi crew. Le tariffe sono di circa € 40.000 per il programma modulare e € 43,500 per ATPL integrato.

Il bimotore Tecnam P2006T Next-Generation è in una classe propria, portando il volo multi-motore a prezzi accessibili  per aero-club,  scuole di volo, proprietari di aerei privati, ​​in tutto il mondo. Il P2006T, offre a un prezzo imbattibile, associato a bassi costi di esercizio e di proprietà, il design innovativo e lo stile italiano. Il Rotax ‘912S’ permette al P2006T Tecnam di essere rispettoso con l’ambiente. Con entrambi, si offre un notevole risparmio di carburante ed emissioni di rumore molto più basse, ridefinendo sia l’addestramento al volo e l’esperienza dei proprietari in un solo step.

George Barbu, GM, della Romanian Aviation Academy, ha commentato: «Abbiamo scelto Tecnam per il nostro rinnovamento della flotta sia per il suo design moderno e sia per i bassi costi operativi. Questo  ci permette di offrire le ultime tecnologie ai nostri studenti ad una tariffa oraria molto ragionevole. Questo acquisto è il primo nel ciclo del nostro ambizioso programma di rinnovamento della flotta. Siamo impegnati ad offrire anche un miglior rapporto qualità-prezzo per i nostri programmi di volo e miriamo a ridurre del 20% le nostre tasse.»

Paolo Pascale, amministratore delegato Tecnam, ha affermato: «Siamo stati lieti d’essere stati invitati a partecipare al rigoroso processo di selezione della Romanian Aviation Academy e, soprattutto, in seguito alla loro intensa valutazione, d’essere stati selezionati tra un certo numero di altri concorrenti. RAA non ha valutato solo  i benefici complessivi del P2006T che porterà alla loro flotta, ma ha particolarmente apprezzato il costante servizo e supporto che Tecnam ha dimostratando chiaramente  con una grande reputazione.»

Il P2006T e molti altri velivoli della Tecnam saranno in mostra a Friedrichshafen, in Germania, all’AERO 2017,  dal 4 all’8 aprile 2017.

(Fonte: Ufficio Stampa Tecnam, 6 febbario 2017)

(EdP-mb)