Leonardo a bordo della HMS Prince of Wales

AW159 Wilcat a bordo dell'HMS Prince of Wales

(Tempo di lettura: 00′:45″)

AW101 a bordo dell’HMS Prince of Wales

Liverpool (GB), 09 marzo 2020  – Gli elicotteri di Leonardo, Merlin Mk 2, Merlin Mk4 (Commando Merlin) e Wildcat, sono stati i protagonisti indiscussi a bordo della portaerei HMS Prince of Wales, aperta, per la prima volta, al pubblico a Liverpool, in Gran Bretagna.

L’evento è stato organizzato da UKNEST (UK Naval Engineering Science & Technology) Forum, di cui Leonardo è membro. Oltre ad una folta partecipazione di scuole e membri delle Forze armate, gli ambasciatori STEM di Leonardo hanno ospitato gruppi di giovani e seniores della Marina Militare britannica, offrendo un’esperienza divertente ed educativa che si è svolta nel gigantesco hangar e sul ponte della portaerei. Oltre ai nostri prodotti esposti, si sono svolte dimostrazioni in 3D dei nostri elicotteri e delle nostre capacità elettroniche (radar Seaspray, BriteCloud, SAGE e SEER).

Il Ministro per gli appalti della difesa, Jeremy Quinn (al centro nella foto), nell’incontro con Fiona Clark e il responsabile di Leonardo
AW159 Wildcat ripreso da dietro sulla HMS Prince of Wales

Molti i visitatori, tra cui anche il nuovo Ministro britannico per il Defence Procurement, Jeremy Quinn, che hanno potuto toccare con mano e vedere come gli elicotteri di Leonardo siano in grado di proteggere le portaerei e, come i nostri sistemi elettronici, sostengano gli elicotteri stessi mantenendo sempre attivi i collegamenti attraverso comunicazioni navali sicure.

Fonte: Ufficio Stampa Leonardo)
EdP-mb