Lockheed Martin consegna il 500esimo F-35

Must Read

Superate in totale dai velivoli prodotti dalla società statunitense del Maryland le 250 mila ore di volo

(Tempo di lettura: 01′:30″)

North Worth, Texas (USA) –  La società aerospaziale Lockheed Martin, ha consegnato il 3 marzo scorso il 500esimo jet F-35,  modello F-35A U.S. Air Force , assegnato alla base di Burlington della Air National Guard in Vermont (USA).

I 500 F-35 consegnati includono 354 F-35A  a decollo e atterraggio convenzionali (CTOL), 108 F-35B variante a decollo e atterraggio corto e verticale (STOVL) e 38 F-35C per clienti USA e internazionali. 

Nello scorso mese di febbraio, gli F-35 hanno superato le 250 mila ore di volo effettuate da tutti i velivoli della flotta prodotta, tra cui jet per test di sviluppo, addestramento, operativi e gli aerei internazionali. 

Queste pietre miliari sono una testimonianza del talento e della dedizione del Governo, dei team militari e dell’industria“, ha dichiarato Greg Ulmer, vicepresidente e direttore generale del programma F-35 di Lockheed Martin. “L’F-35 sta offrendo una capacità di combattimento di quinta generazione senza precedenti, al costo di un velivolo di quarta generazione.

L’F-35 opera da 23 basi in tutto il mondo. Più di 985 piloti e oltre 8.890 manutentori sono addestrati. Nove nazioni usano l’F-35 nel loro territorio, otto servizi hanno dichiarato la capacità operativa iniziale e quattro servizi hanno già impiegato gli F-35 in operazioni di combattimento.

La Lockheed Martin è una società di sicurezza globale e aerospaziale con sede a Bethesda, nel Maryland (USA), che impiega circa 110.000 persone in tutto il mondo ed è principalmente impegnata nella ricerca, progettazione, sviluppo, produzione, integrazione e sostegno di sistemi tecnologici avanzati, prodotti e servizi.

(Fonte: Lockheed Martin Aeronautics)

EdP-mb

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest News

I soliti ignoti hanno colpito ancora…

(Foto repertorio di Gerd Altmann da Pixabay) Ci risiamo! Ancora una violazione al nostro sito, ad opera dei soliti ignoti malintenzionati, che...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img