L’ENAC riapre temporaneamente l’aeroporto di Rimini ai voli VFR

0
48

5 febbraio 2015

Rimini-Aeroporto-Federico-Fellini
L’aeroporto “Federico Fellini” di Rimini

E’ ufficiale, l’ENAC, Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, con una propria ordinanza, ha disposto la riapertura dell’Aeroporto “Federico Fellini” di Rimini all’aviazione generale, limitatamente ai voli a vista, o VFR, dalle 8:30 alle 16:30 con decorrenza dal 4 al 28 febbraio 2015.

Come noto il “Fellini” era stato chiuso alla fine del 2015 per la scadenza delle assicurazioni relative alla struttura che sono obbligatorie.

In attesa della certificazione definitiva da parte dell’ENAC prevista entro metà febbraio, sono state fornite da  AirRiminum le garanzie necessarie per la riapertura dello scalo.

La riapertura, seppur temporanea e limitata ai soli voli VFR, è stata resa possibile anche dalla piena efficienza delle condizioni di sicurezza dell’aeroporto, dato che sono attivi in sede Vigili del Fuoco, Guardia di Finanza, Polizia di Frontiera e Uffici della Dogana.

(EdP-mb)