Lanciato LDPE-3A di Northrop Grumman per supportare la missione di sicurezza nazionale della US Space Force

0
27
La piattaforma ESPAStar può ospitare fino a sei carichi utili con obiettivi di missione indipendenti (Rendering grafico Credit Northrop Grummann)

Dulles, Va. (USA) –  Il veicolo spaziale Long Duration Propulsive ESPA (LDPE)-3A di Northrop Grumman Corporation è stato lanciato con successo il 16 gennaio scorso a supporto della missione USSF-67. Questo mezzo aiuta a promuovere un rapido accesso allo spazio per la US Space Force e segna il terzo lancio di successo nel programma LDPE.
L’LDPE-3A è stato costruito utilizzando ESPAStar di Northrop Grumman, fornendo un rapido accesso allo spazio massimizzando il volume disponibile all’interno di un veicolo di lancio. Questo mezzo trasporta l’hardware per cinque missioni indipendenti, eliminando la necessità per ogni missione di attendere una futura opportunità di lancio.
Troy Brashear, vice presidente sistemi di sicurezza nazionale, Northrop Grumman, ha dichiarato: “Dall’ideazione e sviluppo della tecnologia spaziale di nuova generazione, come ESPAStar, al comando e controllo in orbita, siamo pronti a supportare l’intero ciclo di vita delle missioni dei nostri clienti in tutto l’ambiente delle minacce in continua evoluzione.
Northrop Grumman ha inoltre progettato, sviluppato e implementato il sistema software di comando e controllo e di esecuzione della missione per il programma LDPE. Il sistema software utilizza una linea di base comune su più programmi, mettendo più capacità nelle mani degli operatori dei clienti a un costo inferiore.
Il prodotto ESPAStar impiega una versione personalizzata di un anello ESPA standard, fornendo ulteriore propulsione, potenza e sottosistemi avionici. Un veicolo SpaceX Falcon Heavy ha lanciato LDPE-3A in un’orbita terrestre quasi geosincrona per una missione di un anno.
USSF-67 è la terza missione per il programma LDPE. L’LDPE-1 costruito da Northrop Grumman è stato lanciato a bordo della missione STP-3 nel dicembre 2021 e l’LDPE-2 a bordo della missione USSF-44 nel novembre 2022. Northrop Grumman continuerà a fornire i futuri veicoli spaziali ESPAStar, ingegneria dei sistemi di missione, sistemi software di terra e piattaforme hardware per missioni USSF critiche.
Northrop Grumman è un’azienda tecnologica, focalizzata sulla sicurezza globale e sulla scoperta umana. Le soluzioni pionieristiche della società forniscono ai propri clienti le capacità di cui hanno bisogno per connettersi, avanzare e proteggere gli Stati Uniti e i loro alleati.


La piattaforma ESPAStar di Northrop Grumman fornisce una risorsa infrastrutturale modulare, conveniente e altamente capace per l’hosting dello sviluppo tecnologico e dei payload operativi. ESPAStar utilizza un anello EELV Secondary Payload Adapter (ESPA) personalizzato come parte della sua struttura ed è in grado di essere lanciato a bordo di qualsiasi veicolo di lancio che soddisfi le specifiche di interfaccia standard Evolved Expendable Launch Vehicle (EELV), Falcon 9 e Falcon Heavy (https://www.northropgrumman.com/space/espastar/).

(Fonte e foto: Ufficio Stampa Northrop Grumman)
EdP-mb

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here