La tragedia del volo China Eastern Airlines MU5735: sarebbe stato un gesto intenzionale

Le notizie sono state riferite dall’ANSA, che riporta le anticipazioni fornite in esclusiva dal quotidiano USA Wall Street Journal

Must Read

Il Boeing 737-800 della China Eastern Airlines precipitato (fermo immagine dal video di YouTube “Chinese Forces”)

IN BREVE

Il Boeing 737-800 della China Eastern Airlines, volo MU5735, schiantatosi il 21 marzo 2022 nei pressi della città di Wuzhou nel Sud della Cina, con 132 persone a bordo – di cui ci siamo interessati a suo tempo su queste pagine (link qui) – non sarebbe precipitato per un’avaria ma a causa di un gesto intenzionale.
Le notizie sono state riferite dall’ANSA, che riporta le anticipazioni fornite in esclusiva dal quotidiano USA Wall Street Journal, le quali traccerebbero uno scenario agghiacciante.
Dalla lettura di una delle due scatole nere del velivolo, che, contrariamente a quanto era stato ipotizzato, è stata in grado di fornire dati leggibili, nonostante lo schianto in verticale dell’aereo a quasi 700 km. orari, mentre l’altra è stata recuperata in condizioni ritenute “problematiche”, sarebbe emerso che qualcuno, verosimilmente uno dei piloti o forse una terza persona introdottasi in cabina, alla quota di quasi 9mila metri, intenzionalmente avrebbe disinserito il pilota automatico per poi picchiare il velivolo fino al momento dell’impatto, avvenuto a oltre 900 metri di altezza e senza lanciare nessun messaggio di emergenza. Una manovra, comunque, non facilmente realizzabile da una terza persona, dato che i piloti nei voli locali di solito (tranne rari casi) sono stabilmente seduti al loro posto di pilotaggio e con le cinture allacciate.

Una tragedia molto simile a quella accaduta il 24 marzo 2015 (a distanza di quasi sette anni esatti) all’Airbus A320 della Germanwings in cui il primo ufficiale Andreas Lubitz,  fece schiantare volontariamente il velivolo contro le Alpi francesi.
Al momento non siamo in grado di indicare se la raccomandazione emanata nel 2015 dall’Agenzia europea per la sicurezza aerea – EASA, in seguito alla disgrazia della Germawings, che prevede la “regola dei quattro occhi” in cabina di pilotaggio, di cui riportiamo uno stralcio nel link seguente, sia prevista anche dall’Aviazione Civile cinese.

Andreas Lubitz, le ultime velocità dell’aereo prima dello schianto. L’UE emette una raccomandazione per la sicurezza aerea

 

L’immagine sfocata – tratta da un video – e poco distinguibile del velivolo poco prima dell’impatto col terreno, ripreso da una telecamera a terra (Video: pagina YouTube Chinese Forces)

Video Chinese Forces link

Un click sull’immagine di Flightradar24 per ingrandire

EdP-mb

- Advertisement -spot_img

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest News

I soliti ignoti hanno colpito ancora…

(Foto repertorio di Gerd Altmann da Pixabay) Ci risiamo! Ancora una violazione al nostro sito, ad opera dei soliti ignoti malintenzionati, che...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img