La TGR della RAI di Bologna all’Aero Club “Francesco Baracca” di Lugo

Must Read

È il 12 giugno 2021, un sabato mattina assolato e tranquillo all’aeroporto di Villa San Martino di Lugo. Il giornalista inviato dalla TGR, la Testata Giornalistica Regionale della sede RAI dell’Emilia Romagna di Bologna, assieme al suo operatore di ripresa sono già al lavoro sulla pista di volo per realizzare il servizio sulle attività di propaganda e cultura aeronautica che svolge l’Aero Club “Francesco Baracca” di Lugo, che andrà in onda alle ore 14.00 di oggi 15/06/2021 su RAI 3 nella fascia dedicata alle edizioni regionali dei TG.
Mattia Martini, giovane ma esperto giornalista della redazione RAI di Bologna, assieme al suo dinamico assistente Massimo Argnani hanno già effettuato buona parte delle riprese e documentato l’incontro con Oriano Callegati, il presidente del sodalizio che porta le insegne dell’aviatore lughese “Francesco Baracca“, Asso degli Assi della Prima Guerra Mondiale, e con il generale Marco Buscaroli, vice presidente e consigliere del club.
Dopo le interviste di rito, una prima al presidente Callegati, che ha illustrato brevemente l’intensa attività svolta durante il mandato del suo consiglio direttivo e in questo lungo periodo di pandemia, impiegata soprattutto per tirare a lustro – con l’aiuto di alcuni volenterosi consiglieri – la maggior parte delle strutture dell’aeroclub, in vista di una piena ripresa di tutte le attività, e l’altra all’ing. Gianluca Babini, istruttore di volo acrobatico di Lugo e responsabile del gruppo acro della Scuola di volo del “Francesco Baracca”, gli inviati Rai hanno passato in rassegna le strutture che offre l’aeroclub: dalla segreteria del sodalizio alla foresteria per gli allievi di volo, dall’officina e dagli hangar dei velivoli ad ala fissa e ala rotante, alla sommità della torre di controllo, dal neo realizzato gazebo del ristorante dell’aeroporto “Le Nuvole”, al simulatore di volo professionale per elicottero, che tante soddisfazioni continua a dare anche grazie all’interessamento del Col. Roberto Bassi, istruttore capo dell’AecLugo, richiamando piloti dall’Italia e dall’estero, soprattutto ora dopo l’upgrade che l’ha sostanzialmente rinnovato consentendogli di ottenere uno straordinario miglioramento a livello tecnico e grafico.
Prima del commiato i due graditi ospiti sono stati salutati da alcuni decolli e atterraggi di velivoli ad ala fissa: dal Texan per il VDS avanzato, seguito dal biplano acrobatico Pitts  pilotato dal comandante Francesco Fullin, un altro istrutttore acrobatico di Lugo, che ha effettuato alcuni passaggi entusiasmanti sulla pista lughese con i fumi accesi e dal nuovo e performante Extra 200 acrobatico da poco in esercenza all’AeClugo, con ai comandi Gianluca Babini.
Una mattinata trascorsa molto velocemente e piacevolmente, grazie alla disponibilità e alla cortesia dei graditi ospiti che hanno consentito la realizzazione di questa iniziativa che promuove simbolicamente tutto il settore dell’aviazione generale e del volo da diporto e sportivo, in sofferenza dopo questo lungo periodo di emergenza sanitaria.
Un speciale ringraziamento va anche ai dirigenti della sede Rai di Bologna per il gentile interessamento nel consentire la realizzazione di questo servizio.

(un click sulle foto per ingrandire)

EdP – Massimo Baldi – Galleria foto: Oriano Callegati

- Advertisement -spot_img

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest News

Pronto al decollo il telescopio spaziale IXPE

Il telescopio spaziale IXPE (Rappresentazione grafica ASI) IXPE è pronto al decollo. Gli obiettivi scientifici della missione congiunta NASA e...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img