Il primo P-8A Poseidon della Norvegia effettua il volo inaugurale

0
126
Norwegian Navy P8 YP151 Takeoff Renton WA (USA) Foto: Boeing USA

Renton, Washington State (USA) – Il primo dei cinque Boeing P-8A Poseidon per la Norvegia (di cui ci siamo già occupati su queste pagine, clicca qui ↓) ha effettuato il suo primo volo lunedì 9 agosto scorso. L’aereo è decollato alle 10:03 ora del Pacifico e ha volato per 2 ore e 24 minuti, raggiungendo un’altitudine massima di 41.000 piedi durante il volo dall’aeroporto municipale di Renton al Boeing Field di Seattle.
Il primo volo segna la fase successiva del ciclo di produzione di questo velivolo in quanto viene trasferito alla struttura di installazione e checkout, dove verranno installati i sistemi di missione e verranno effettuati ulteriori test prima della consegna finale all’Agenzia norvegese per i materiali di difesa (NDMA) in seguito quest’anno.
Questo volo inaugurale è una pietra miliare importante per la Norvegia e il team Boeing rimane impegnato a consegnare la flotta P-8 all’NDMA nei tempi previsti“, ha affermato Christian Thomsen, responsabile del programma P-8 Europe. “Il P-8 è una capacità che aiuterà la Norvegia a migliorare la guerra antisommergibile, la guerra di superficie, l’intelligence, la sorveglianza e la ricognizione e le missioni di ricerca e salvataggio, oltre a promuovere una preziosa collaborazione regionale e l’interoperabilità con le nazioni della NATO.
I cinque P-8A alla fine sostituiranno l’attuale flotta norvegese di sei P-3 Orion e tre DA-20 Jet Falcon. La Royal Norwegian Air Force attualmente gestisce i suoi P-3 dalla stazione aerea di Andoya. Con l’introduzione dei P-8, le operazioni di volo si sposteranno in nuove strutture presso la Evenes Air Station.
Ad oggi, Boeing ha consegnato 136 aerei P-8 alla Marina degli Stati Uniti, alla Royal Australian Air Force, alla Marina indiana e alla Royal Air Force del Regno Unito. La Norvegia è una delle otto nazioni che hanno selezionato il P-8A come velivolo da pattugliamento marittimo, insieme a Stati Uniti, India, Australia, Regno Unito, Corea, Nuova Zelanda e Germania.

In qualità di azienda aerospaziale leader a livello mondiale, Boeing sviluppa, produce e fornisce assistenza ad aerei commerciali, prodotti per la difesa e sistemi spaziali per clienti in oltre 150 paesi. In qualità di uno dei principali esportatori statunitensi, l’azienda sfrutta i talenti di una base di fornitori globali per promuovere opportunità economiche, sostenibilità e impatto sulla comunità. Il variegato team di Boeing è impegnato nell’innovazione per il futuro e nel vivere i valori fondamentali dell’azienda di sicurezza, qualità e integrità.

(Fonte e foto: Ufficio Stampa Boeing USA)
EdP-mb

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here