Il Centro ICCSAI dell’UNIBG vincitore del bando ENAC per l’aggiornamento del Piano Nazionale Aeroporti

Il PNA è un documento di particolare rilevanza per il settore dell'aviazione civile

Must Read

Bergamo – Il centro Iccsai Transport and Sustainable Mobility dell’Università degli studi di Bergamo, in cordata con la capofila Aecom e To70, nei giorni scorsi è risultato vincitore del Bando ENAC per l’aggiornamento del Piano nazionale degli aeroporti.
Obiettivo principale del Piano nazionale degli aeroporti è quello di fornire un’analisi del ruolo degli aeroporti italiani rispetto alle esigenze e agli obiettivi, territoriali e nazionali, individuando conseguentemente indirizzi strategici ed elementi prioritari di sviluppo che forniscano al Paese una struttura aeroportuale adeguata competitiva all’interno di un piano di sviluppo sostenibile.
Il PNA è un documento di particolare rilevanza per il settore: l’Ateneo orobico potrà così mettere a disposizione le proprie competenze per un documento centrale per il rilancio green del trasporto aereo.
“Aver vinto la selezione – commenta il Rettore dell’Università degli studi di Bergamo, Prof. Remo Morzenti Pellegrini –, vista anche la valenza dei competitor che hanno partecipato al bando, è per noi un importante riconoscimento delle attività che ormai da 15 anni il Centro ICCSAI svolge nell’ambito degli studi sul trasporto aereo, oltre a essere motivo di grande orgoglio per l’intero Ateneo, che ha creduto nel valore di ICCSAI e lo ha trasformato in Centro Universitario multidisciplinare”.
“È anche un riconoscimento – aggiunge il Prof. Paolo Malighetti, Direttore del centro Iccsai Transport and Sustainable Mobility dell’Università degli studi di Bergamodi come sia stata considerata vincente la progettazione e la creazione di una partnership che combina la conoscenza della realtà territoriale all’ampio respiro internazionale; AECOM è una multinazionale di origine americana e partecipa alla gara con tre diverse sedi europee (Italia, Spagna e UK), mentre To70 è una società di origine olandese che vanta la propria presenza in Europa, Australia, Asia e America, particolarmente improntata alla consulenza in ambito aeroportuale, e con una buona conoscenza della realtà italiana, grazie alla sede basata in Italia di cui l’ing. Bruno Rampinelli Rota ne è responsabile”.

Un click sulle foto per ingrandire

(Fonte e foto: Ufficio stampa Università degli studi di Bergamo)
Immagine in evidenza: L’aeroporto di Fiumicino (foto: AdR – Aeroporti di Roma)
EdP-mb

- Advertisement -spot_img

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest News

Il primo Tecnam P2012 Sentinel SMP sbarca a Taiwan per Apex Flight Academy

Il P2012 Sentinel SMP all'arrivo all'aeroporto di Taoyuan (foto: Ufficio Stampa Tecnam) Taipei (Taiwan) — Il primo dei due nuovi...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img