I 66 anni di “Orione”

Celebrato a Bologna l'anniversario di costituzione del 2° Reggimento di Sostegno dell'Aviazione dell'Esercito

0
Foto: Claudio Toselli

di Claudio Toselli

Il 3 marzo 2023 il 2° Reggimento di Sostegno AVES “Orione” ha celebrato sull’aeroporto militare “Fausto Pesci” di Bologna i 66 anni della sua costituzione con la solenne cerimonia dell’alza Bandiera e la deposizione di una corona sul monumento che ricorda i Caduti del Reparto. Alla celebrazione ha partecipato anche la locale sezione dell’ANAE (Associazione Nazionale Aviazione Esercito) M.O.V.M Silvano Natale che ha sede all’interno del sedime aeroportuale i cui appartenenti hanno potuto visitare la nuovissima sede della sala museale del Reggimento che ospita oggetti, immagini fotografiche, documenti, attrezzature e oggettistica varia che hanno caratterizzato la vita e il lavoro degli anni passati e degli uomini che hanno fatto parte del Reparto che oggi è una Unità di supporto tecnico e logistico dell’Aviazione dell’Esercito.
La storia del reggimento inizia nel lontano 1957 presso lo stabilimento OARE (Officina Automezzi Riparazioni Esercito) di Bologna, come 2° R.R.A.L.E (Reparto Riparazioni Aerei Leggeri Esercito) divenuto poi nel ’59 2° Reparto Riparazioni Aviazione Leggera Esercito. Nel 1958 parte di esso diede origine alla Sezione manutenzione e riparazione aerei nell’attuale sede di Bologna-Borgo Panigale dove si trasferì definitivamente nel 1962.
Ovviamente come gli altri Reparti dell’Aviazione dell’Esercito, anche il 2° Orione ha subito varie denominazioni in seguito al riordinamento dell’Esercito quando dall’ottobre 1999 al dicembre 2003 l’Aviazione dell’Esercito entrò a far parte dell’Arma di Cavalleria e prese la denominazione di 2° Reggimento di Sostegno Cavalleria dell’Aria per poi ritornare successivamente alla denominazione attuale.
Il Reggimento, durante la sua storia, ha contribuito con uomini e mezzi alle principali attività nazionali e internazionali, garantendo l’approvvigionamento e la manutenzione dei mezzi aerei e di supporto dell’Aviazione dell’Esercito fornendo proprio personale a completamento degli organici delle unità operative.
L’unità dipende oggi dal reparto materiali AVES del Comando Sostegno Aviazione dell’Esercito in quanto, la peculiarità dei materiali AVES, rende opportuno organizzare i Reggimenti di Sostegno in Poli Tecnico Logistici, orientati per linee di materiali omogenei, gestiti univocamente a livello nazionale.

Un click sull’immagine per ingrandire

Edp-mb – Foto: Claudio Toselli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here