Gentiloni: colloquio telefonico con il Ministro degli Esteri turco sull’abbattimento del velivolo russo SU-24

0
43
Paolo Gentiloni, ministro degli Affari Esteri (foto Min. Esteri)
Paolo Gentiloni, ministro degli Affari Esteri (foto Min. Esteri)
Paolo Gentiloni, Ministro degli Affari Esteri (foto Min. Esteri)

Il Ministro degli Esteri e della Cooperazione Internazionale Paolo Gentiloni ha ricevuto oggi una telefonata dal Ministro degli Esteri turco Mevlüt Çavuşoğlu a seguito degli eventi che hanno portato all’abbattimento del velivolo russo SU-24.

Nel rimarcare il ruolo cruciale della Turchia per la stabilità della regione e nel comune contesto dell’Alleanza Atlantica, Gentiloni ha sottolineato l’importanza che attraverso la prosecuzione del dialogo bilaterale  Turchia e Russia si impegnino ad evitare il ripetersi di analoghi episodi di tale gravità e sia prevenuta qualsiasi forma di escalation. Gentiloni ha infine auspicato la continuazione degli sforzi di tutte  le parti   per trovare una soluzione politica alla crisi siriana.

I due ministri hanno infine confrontato le loro posizioni in vista del vertice dei 28 capi di stato e di governo dell’Unione europea e della Turchia che si terrà a Bruxelles domenica prossima.

(Ufficio Stampa, Ministero Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, 26 novembre 2015)

(EdP-mb)