Firmato oggi a Roma un accordo tra Dogane e Associazione Italiana Corrieri Aerei Internazionali

Il Direttore dell'Agenzia Dogane Giuseppe Peleggi (f.imm. Camera Deputati)
Il Direttore dell'Agenzia Dogane Giuseppe Peleggi  (f.imm. Camera Deputati)
Il Direttore dell’Agenzia Dogane Giuseppe Peleggi (f.imm. Camera Deputati)

E’ stato firmato oggi a Roma dal direttore dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, Giuseppe Peleggi, e dal Presidente dell’Associazione Italiana dei Corrieri Aerei Internazionali (AICAI), Alberto Nobis, un importante accordo che, rafforzando la collaborazione già da tempo in atto tra Agenzia e AICAI, ha lo scopo di disciplinare le semplificazioni procedurali nel particolare settore e di prevenire e contrastare efficacemente i traffici illeciti e le altre infrazioni alla normativa doganale, riducendo i tempi di sdoganamento attraverso controlli mirati.

Lo scambio di dati, che sarà attuato grazie all’accordo firmato oggi, consentirà all’Agenzia di disporre di maggiori e più tempestive informazioni utili a migliorare il sistema di analisi dei rischi e di selezione delle spedizioni da sottoporre a controllo.

L’accordo, che interessa anche il settore dell’e-commerce, cioè delle merci acquistate tramite internet, prevede inoltre una razionalizzazione sia dei controlli effettuati all’atto dello sdoganamento che di quelli realizzati a posteriori, nonché una semplificazione di alcune procedure operative.

(Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, Ufficio Comunicazione e relazioni esterne – 6 luglio 2015)

(EdP-mb)