Enac: Fiumicino sta tornando nella norma. Riunione il 6 agosto con responsabili di Aeroporti di Roma e Alitalia

0
54
Foto repertorio: Enac Channel Aeroporto di Fiumicino

Superata la fase di criticità dell’aeroporto di Roma Fiumicino. L’operatività di ieri tornata nella norma del periodo

enac channel fiumicino?L’ENAC ha informato ieri che l’operatività dell’Aeroporto di Roma Fiumicino sembra essere in linea di massima tornata alla regolarità del periodo, con alcuni ritardi non particolarmente significativi, sia per quanto riguarda le compagnie tradizionali, sia per quelle low cost che operano sullo scalo.

In particolare la compagnia Vueling (per i disservizi lamentati nei giorni scorsi, ndr) sta regolarizzando, con il supporto della società di gestione Aeroporti di Roma, il proprio servizio anche in termini di riprotezione dei passeggeri, di assistenza e di informazioni.  Nella giornata di ieri l’ENAC aveva contattato l’autorità per l’aviazione civile spagnola e i vertici della compagnia Vueling che avevano assunto l’impegno di risolvere al più presto la situazione con interventi mirati che sono stati attuati dalla compagnia stessa, in cooperazione con ADR, Aeroporti di Roma, e che dovrebbero far tornare alla normalità operativa in breve tempo.

Si evidenzia, inoltre, che in questi giorni, eventuali possibili ritardi contenuti potrebbero sempre verificarsi in considerazione del fatto che ci troviamo in uno dei momenti di maggior traffico aereo dell’anno; l’Aeroporto di Roma Fiumicino, infatti, in giornate come questa arriva a gestire flussi di circa 140.000 passeggeri.

La riunione ENAC con accountable manager di ADR e Alitalia è in programma giovedì 6 agosto

L’ENAC, nel confermare inoltre la riunione con gli Accountable Manager di Aeroporti di Roma, società che ha la gestione totale degli scali romani e di Alitalia, il vettore principale che opera su Roma Fiumicino, che si svolgerà giovedì 6 agosto, precisa che, un conto è la gestione delle situazioni di emergenza che deve essere attuata nell’immediato dai soggetti coinvolti, un altro discorso, invece è l’analisi sull’accaduto che solitamente è fatta in un momento successivo rispetto all’evento, per valutare, come da regole internazionali, le eventuali azioni correttive rispetto a quanto messo in campo, nonchè per individuare interventi di prevenzione di situazioni analoghe.

(Ufficio Stampa ENAC, 31 luglio 2015)

(EdP-mb)