Home Aeroporti ENAC e Assaeroporti supportano la campagna informativa nazionale “Acque d’Italia”

ENAC e Assaeroporti supportano la campagna informativa nazionale “Acque d’Italia”

0
ENAC e Assaeroporti supportano la campagna informativa nazionale “Acque d’Italia”

acqueditaliaL’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile e Assaeroporti, l’associazione che riunisce gli aeroporti nazionali, partecipano con il proprio supporto alla campagna informativaAcque d’Italia” organizzata dalla Struttura #italiasicura contro il dissesto idrogeologico e per lo sviluppo delle infrastrutture idriche, della Presidenza del Consiglio dei Ministri, in occasione della “Conferenza nazionale delle acque” che si è svolta oggi, 22 marzo 2017.

ENAC, Assaeroporti e gli aeroporti italiani hanno messo a disposizione i propri canali e strumenti di comunicazione per supportare la campagna e contribuire a diffonderne i messaggi, con la pubblicazione di info e banner sui propri siti e con la messa in onda dello spot istituzionale nei circuiti degli aeroporti di: Alghero, Bergamo, Bologna, Cagliari, Catania, Genova, Grosseto, Lamezia Terme, Milano Malpensa, Milano Linate, Napoli, Olbia, Rimini, Roma Fiumicino, Roma Ciampino, Torino, Trapani, Treviso, Trieste e Venezia.

Il presidente dell’ENAC Vito Riggio ha commentato positivamente l’iniziativa: “La tutela e la preservazione delle acque sono temi rilevanti e centrali per l’intero pianeta. L’ENAC, sempre vicino ai temi del rispetto ambientale, ha patrocinato l’iniziativa con l’obiettivo di contribuire a sensibilizzare i cittadini al rispetto di questa preziosa risorsa, che è un bene comune, anche negli aeroporti”.

Il presidente di Assaeroporti, Fabrizio Palenzona, esprimendo la più ampia condivisione dei principi ispiratori di tale campagna, ha affermato: “Abbiamo con entusiasmo aderito a questa importante iniziativa della Presidenza del Consiglio. Come Associazione, insieme agli aeroporti italiani, stiamo già sostenendo la campagna istituzionale, diffondendola attraverso tutti i canali informativi a nostra disposizione”.

(Fonte: Ufficio Stampa ENAC – Assaeroporti, 22 marzo 2017)

(EdP-mb)