Covid-19: estese le disposizioni di chiusura anche agli scali minori

0
503
Foto Deltadam per Pixabay

L’autorità aeronautica, in seguito ai recenti provvedimenti adottati dal Governo italiano per contrastare il diffondersi della pandemia da Coronavirus Covid-19,  alle ore 21:25 del 16 marzo 2020 ha emesso il seguente Notam valido fino alle 23:59 del 15 aprile 2020: 

Nessuna attività di volo è ammessa su aviosuperfici, elisuperfici e idroscali, comprese quelle non gestite e occasionali all’interno del territorio italiano, esclusi voli di ricerca e soccorso e Aeromobili di Stato, voli di elicotteri d’emergenza e di servizio medico ospedaliero, in conformità con le disposizioni emesse col decreto 112/2020 del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti e con i provvedimenti dell’autorità di Aviazione Civile italiana (ENAC).

Questo il testo del Notam:

A1611/20 NOTAMR A1596/20   Q) LIXX/QXXLC/V/NBO/E/000/195/4339N01139E999
A) LIBB LIMM LIRR B) 2003162125 C) 2004152359 EST
E) NO FLIGHT ACTIVITIES ARE ALLOWED AT AIRFIELDS/HELISURFACES AND
HYDROSURFACES INCLUDING NON-MANAGED AND OCCASIONAL ONES
WITHIN ITALIAN TERRITORY EXC FOR:
-RESCUE AND STATE ACFT FLT
-HELICOPTER EMERGENCY MEDICAL SERVICE (HEMS), HOSP
IN COMPLIANCE WITH MINISTRY OF INFRASTRUCTURE AND TRANSPORTATION
DECREE 112/2020 AND WITH ITALIAN CIVIL AVIATION AUTHORITY (ENAC)
PROVISIONS.
CREATED: 16 Mar 2020 21:25z                                     16 marzo 2020 21:25z.

EdP-mb