Conferita onorificenza al comandante Francesco Volpi, 100 anni e ancora in volo

volpi2
L’Avv. Giovanni Baracca consegna il crest dell’ Aero Club di Lugo al Comandante Volpi

Conferita dalla Presidenza del Consiglio l’onorificenza di Grande ufficiale al  colonnello pilota Francesco Volpi, 100 anni lo scorso autunno. Con licenza di pilota rinnovata proprio nel 2014. Classe 1914 , di Trento, si brevetta nel 1935. Vola ancora ed oggi, unico pilota in Europa e secondo nel mondo che può vantare 80 anni di attività di volo ininterrotta. Colonnello pilota di S.79 durante la seconda guerra mondiale viene impegnato maggiormente sul fronte Russo. Ottiene la Medaglia di Bronzo al V.M. per il suo prodigarsi incessante tra l’aeroporto base ed i punti più avanzati del fronte, in momenti di particolare emergenza, per il rifornimento tempestivo alle truppe operanti di materiali urgenti e di grande importanza. Fondatore dell’Aero Club  Trento, promotore della “Scuola Nazionale di volo in montagna” dell’Aero Club di Trento e Direttore della stessa per il biennio 1973-1974, consegue nel 1972 l’Abilitazione APNS n. 22 al “1° Corso – Aquila”.