Boeing e EVA Airways concludono il più grande acquisto di sempre di aerei commerciali da parte di Taiwan

0
47

EVA si unisce al gruppo di compagnie aeree clienti di lancio del 787-10 e sarà il primo vettore di Taiwan a operare il Dreamliner

Copia di EVA-IMGL0287-960x640
ll presidente di EVA Austin Cheng (a sinistra nella foto Boeing) assieme a Ray Conner, presidente e CEO di Boeing Commercial Airplanes

Boeing e EVA Airways hanno concluso un ordine storico: fino a ventiquattro aerei 787-10 Dreamliner e due 777-300ER. L’ordine, del valore di oltre 8 miliardi di dollari agli attuali prezzi di listino, rappresenta il più grande acquisto di aerei commerciali singoli da parte dell’aviazione di Taiwan.

«EVA ha partecipato allo sviluppo del Boeing 777-300ER diventando cliente di lancio dell’aereo nel 2005 – ha dichiarato il Presidente di EVA Austin Cheng -. Dalla prima consegna ad oggi, siamo arrivati a operare ventidue di questi aerei a lungo raggio altamente efficienti. Crediamo che il futuro dell’industria aeronautica si fonderà sul risparmio di carburante e sul comfort in cabina. Il nuovo Boeing 787-10 Dreamliner, con l’elevato risparmio di carburante e le capacità di volo a lungo raggio, risponde a questi requisiti e ai nostri fabbisogni operativi. Questi aerei supporteranno la nostra crescita futura.»

EVA Airways diventa l’ultimo cliente del Dreamliner in ordine di tempo e si aggiunge al team di clienti di lancio del 787-10 come una delle prime compagnie aeree al mondo a introdurre l’ultimo membro della famiglia 787 Dreamliner.

«Siamo onorati di dare il benvenuto a EVA Airways nel gruppo di clienti di lancio del 787-10 Dreamliner – ha commentato Ray Conner, Presidente e CEO di Boeing Commercial Airplanes -. Per molti anni EVA Air è andata oltre i confini dell’aviazione. Dieci anni fa il vettore è stato cliente di lancio del 777-300ER. Con quest’ultimo ordine Boeing è orgogliosa di continuare a giocare un ruolo fondamentale nella rivoluzione della storia aeronautica di Taiwan, dato che EVA diventa uno dei primi clienti al mondo a operare il 787-10.»

EVA Airways continua a modernizzare la sua flotta a lungo raggio sostituendo gli aerei vecchi con un piano di espansione della flotta con oltre cento unità entro il 2020. Questi nuovi 787-10 Dreamliner consentiranno alla compagnia di espandersi in nuovi mercati. Gli aerei saranno operativi sui voli a medio e lungo raggio, e, in tandem con i 777-300ER, costituiranno la spina dorsale della flotta di EVA Airways. La compagnia attualmente opera oltre quaranta aerei Boeing e, grazie a quest’ultimo ordine, il suo portafoglio ordini aumenterà a trentasette aerei, tra i quali quattordici 777-300ER, cinque 777 Freighter e diciotto 787-10.

La flotta di 777-300ER di EVA Airways continua a crescere e il vettore è l’ottavo maggiore operatore di 777-300ER al mondo ed il quarto in Asia.

Il 787-10 sarà il terzo e più lungo componente della super efficiente famiglia del 787. Con la sua capacità passeggeri e cargo più ampia, range solido e dotazioni amate dai passeggeri, il 787-10 completa la flotta widebody di EVA e stabilisce nuovi standard relativi al basso consumo di carburante e agli aspetti economici operativi.

Il 787-10 sarà migliore del 25% per quanto riguarda consumo di carburante ed emissioni rispetto agli aerei che sostituisce e migliore di oltre il 10% rispetto a qualsiasi altra offerta dalla competizione futura.

(Ufficio Stampa Boeing, 24  novembre 2015)

(EdP-mb)