Alitalia accompagna Papa Francesco nel suo primo viaggio in Africa

0
91
L'A330 dotato di logo Alitalia anche sotto l'aereo (foto Alitalia)

Il Papa partirà alle ore 7.45 dall’aeroporto di Roma Fiumicino e arriverà a Nairobi alle ore 17.00 locali (15.00 italiane)
Dopo il Kenya volerà anche in Uganda e Repubblica Centrafricana

L'A330 dotato di logo Alitalia  anche sotto l'aereo (foto Alitalia)
Uno dei nuovi A330-200 dotato di nuovi interni e di nuova livrea Alitalia
(foto Alitalia)

Roma, 24 novembre 2015 – Decollerà alle ore 7.45 di domani mattina il volo Alitalia che accompagnerà Papa Francesco nel viaggio apostolico in Africa. Il Santo Padre atterrerà a Nairobi alle ore 17.00 locali (15.00 italiane) e sarà per lui la prima visita assoluta in un paese africano.

Alitalia accompagnerà Papa Francesco anche nelle successive mete di Entebbe (Uganda) il 27 novembre e Bangui (Repubblica Centrafricana) il 29 novembre. Il viaggio apostolico si concluderà il 30 novembre con l’arrivo alle ore 18.45 all’aeroporto di Roma Ciampino.

Il viaggio sarà effettuato con Airbus A330-200, uno dei nuovi aerei Alitalia con il nuovo disegno della livrea e una nuova configurazione degli interni. L’A330 è un aereo di lungo raggio con una capienza di 250 posti, un’autonomia di 11.000 Km, e una velocità di crociera di 900 Kmh.

Quattro i piloti Alitalia a bordo: Paolo La Cava, Alberto Colautti, Claudio Ballanti e Federico Marafon. I quattro piloti hanno un’esperienza complessiva di 52.000 ore di volo.

Con Papa Francesco, oltre alla delegazione pontificia, viaggiano i rappresentanti della stampa italiana ed internazionale.

Dal 1964, in occasione dello storico viaggio del 1964 in Terra Santa di Paolo VI, Alitalia è la compagnia di riferimento della Santa Sede per i Viaggi Apostolici all’estero.

(Ufficio Stampa Alitalia, 24 novembre 2015)

(EdP-mb)