Boeing Business Jets presenta le Split Scimitar Winglets nella famiglia di aerei BBJ

In primo piano una Split Scimitar Winglets standard sui nuovi aerei BBJ (foto Boeing)

Le nuove winglets diventano standard sui nuovi aerei BBJ e sono disponibili per l’ammodernamento. Fino al 2% di range aggiuntivo per la famiglia BBJ

In primo piano una Split Scimitar Winglets standard sui nuovi aerei BBJ (foto Boeing)
In primo piano una Split Scimitar Winglets, standard sui nuovi aerei BBJ (foto Boeing)

Boeing Business Jets ha annunciato all’European Business Aviation Conference & Exhibition (EBACE) che le Split Scimitar Winglets sono diventate standard sui nuovi aerei BBJ.

Il BBJ, un business jet basato sulla famiglia del 737 Next-Generation, è il primo business jet a offrire le Split Scimitar Winglets come caratteristica standard. La Split Scimitar Winglets – progettata, sviluppata e certificata da Aviation Partners Boeing (APB) – sarà anche proposta per l’ammodernamento dei BBJ in servizio da Aviation partners Inc. (API).

«Siamo molto emozionati di proporre le Split Scimitar Winglet per la nostra attuale famiglia di BBJ,” ha commentato il presidente di Boeing Business Jets David Longridge-. È l’ennesimo esempio del nostro impegno verso il continuo miglioramento della famiglia BBJ e pensiamo che i nostri clienti gradiranno il miglioramento delle prestazioni e del design.»

La Split Scimitar Winglet garantisce alla famiglia di aerei BBJ fino al 2,2% in più di range su una missione di 6.000 miglia nautiche, fornendo ai clienti prestazioni migliori e maggiore flessibilità. Questo tipo di winglet si basa sulle esistenti winglets combinate, alle quali aggiunge una estremità a forma di scimitarra e un elemento rivolto verso il basso.

Il primo BBJ in servizio dotato di Split Scimitar Winglet è in esposizione statica questa settimana all’EBACE.

Boeing Business Jets offre un’ampia varietà di aerei a lungo raggio, dotati di cabina ultra-large, che si adattano perfettamente al mercato dei jet privati. La linea di prodotti include il BBJ e la famiglia di BBJ MAX, così come gli aerei widebody Boeing, tra i quali il BBJ 787, il 777, e il 747-8.

(Ufficio Stampa Boeing) 19 maggio 2015

(EdP-mb)