Atterra senza carrello un velivolo Air Valléè a Catania: pista temporaneamente chiusa

0
58

IN BREVE

Fokker 50 Air Vallée foto
Fokker 50 della Air Vallée (foto Air Vallée)

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile ha reso noto che la pista dell’Aeroporto di Catania è momentaneamente chiusa a causa di un velivolo Fokker 50 della Air Vallée,  proveniente da Rimini, atterrato senza carrello.

Non vi sono feriti tra le 18 persone e i 3 membri di equipaggio a bordo del volo che sono stati fatti scendere dalla porta anteriore.

I mezzi sono al lavoro per rimuovere il velivolo e procedere con le operazioni necessarie finalizzate ai controlli e alla riapertura della pista.

L’ENAC ha informato l’ANSV, Agenzia Nazionale per la Sicurezza del Volo, organismo preposto alle indagini e alle inchieste tecniche in caso di inconvenienti e incidenti aerei.

AGGIORNAMENTO:

Con riferimento all’atterraggio di questa mattina presso l’Aeroporto di Catania di un velivolo della Air Vallée proveniente da Rimini atterrato senza carrello (dovuto alla non estensione del carrello anteriore, ndr), l’ENAC ha reso noto che il velivolo è stato prontamente rimosso. Sono stati effettuati i controlli sulla pista e l’aeroporto è tornato operativo dalle ore 15:00 circa.

(Fonte: Ufficio stampa ENAC, 30 aprile 2016)

(EdP-mb)