Archiviazione del procedimento sui vertici ENAC per il fallimento della società di gestione AERADRIA di Rimini

L'aeroporto di Rimini (foto Wikipedia)

 

L'aeroporto di Rimini (foto Wikipedia)
L’aeroporto di Rimini (foto Wikipedia)

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile rende noto che il Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Rimini, su proposta del Pubblico Ministero, ha disposto l’archiviazione del procedimento nei confronti dei componenti del proprio Consiglio di Amministrazione, del Presidente e di alcuni dirigenti nell’ambito di un’indagine condotta dalla Procura della Repubblica di Rimini in relazione al fallimento della Aeradria S.p.A., società che gestiva l’Aeroporto di Rimini, in quanto il fatto non costituisce reato.

Il Decreto del Tribunale è pubblicato sul sito dell’ENAC.

(Ufficio Stampa ENAC, 13 ottobre 2015)

(EdP-mb)