American Airlines Group annuncia i risultati di traffico del mese di settembre 2015

American Airlines Group (NASDAQ: AAL), ha annunciato i dati di traffico relativi al mese di settembre 2015.

Boeing 787-8 London Airport AA foto John Taggart wikimedia N800AN11032015LHR_(16169142253)Forth Worth, Texas – In settembre American Airlines Group ha registrato un ricavo totale record di miglia per passeggero (RPMs) pari a 18,1 miliardi, con un incremento del 7,2% rispetto a settembre 2014. La capacità totale di posti disponibili per miglio (ASMs) è stata pari a 21,9 miliardi, con un aumento del 3,7% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Il load factor totale per il mese di settembre si è attestato al 82,7% con un incremento del 2,7% rispetto al mese di settembre 2014. I dati di traffico, la capacità e il load factor hanno registrato dati record nel mese di settembre.

La compagnia prevede per il terzo trimestre 2015 un consolidamento dei ricavi per passeggero per ogni posto disponibile per miglio (PRASM) con un calo fra il 6% ed l’8% rispetto allo stesso periodo dell’anno 2014. La Compagnia si aspetta per il terzo trimestre 2015 un margine di profitto al lordo delle imposte tra il 17% e il 18%, oneri speciali esclusi. Per ulteriori dettagli riguardanti le previsioni finanziarie si prega di fare riferimento alla Company’s investor relations.

Il seguente schema riassume i dati di traffico registrati da American Airlines Group nel mese scorso e nel periodo fino al 30 settembre, 2015 e 2014. Tale analisi considera i voli operati dalla compagnia, le compagnie regionali controllate e i risultati operativi provenienti da accordi di capacità di vendita.

dati traffico 9:2015 AAAmerican Airlines Group (NASDAQ: AAL) è la holding di American Airlines e US Airways. Con American Eagle e US Airways Express, le compagnie aeree operano una media di quasi 6.700 voli al giorno verso oltre 339 destinazioni in 54 paesi dai suoi hub di Charlotte, Chicago, Dallas/Fort Worth, Los Angeles, Miami, New York, Filadelfia, Phoenix e Washington, D.C. I programmi frequent flyer AAdvantage di American e Dividend Miles di US Airways permettono ai soci di guadagnare e redimere miglia per viaggi aerei, upgrade, pacchetti vacanze, noleggi auto, soggiorni in hotel e altri prodotti. American Airlines è tra i fondatori di oneworld, l’alleanza transatlantica che con i suoi membri e membri eletti serve quasi 1.000 destinazioni e opera 14.250 voli quotidiani verso oltre 150 paesi. American Airlines è su Twitter @AmericanAir e Facebook Facebook.com/AmericanAirlines US Airways è su Twitter @USAirways  e su Facebook.com/USAirways.

 (Ufficio Stampa “Martinengo & Partners Communication” per American Airlines, 16 ottobre 2015)

(EdP-mb)