Airbus Helicopters e le Forze armate tedesche firmano il più grande contratto per l’H145M

Riguarda l'acquisto di un massimo di 82 elicotteri multiruolo. Le prime consegne previste nel 2024.

Un elicottero multiruolo tedesco Airbus H145M (foto: Airbus)

@BaainBw  @bundeswehrInfo   @AirbusHeli   #MakingMissionsPossible

 

Donauwörth, Germania – Le Forze armate tedesche e Airbus Helicopters hanno firmato ieri, 14 dicembre 2023, un contratto per l’acquisto di un massimo di 82 elicotteri multiruolo H145M (62 ordini fermi più 20 opzioni). Si tratta dell’ordine più grande mai effettuato per l’H145M e di conseguenza il più grande per il sistema di gestione delle armi HForce. Il contratto comprende anche sette anni di supporto e servizi, garantendo un’entrata in servizio ottimale. L’Esercito tedesco riceverà cinquantasette elicotteri, mentre le forze speciali della Luftwaffe ne riceveranno cinque.
Siamo orgogliosi che la Bundeswehr abbia deciso di ordinare fino a 82 elicotteri H145M”, ha affermato Bruno Even, CEO di Airbus Helicopters. “L’H145M è un robusto elicottero multiruolo e l’aeronautica tedesca ha acquisito una notevole esperienza operativa con la sua flotta H145M LUH delle forze per operazioni speciali. Faremo in modo che la Bundeswehr riceva gli elicotteri secondo il programma di consegna molto ambizioso che prevede le prime consegne nel 2024, meno di un anno dopo la firma del contratto.

L’H145M è un elicottero militare multiruolo che offre un’ampia gamma di capacità di missione. In pochi minuti, l’elicottero può essere riconfigurato da un ruolo di attacco leggero, con armi balistiche e guidate assialie e un sistema di autoprotezione all’avanguardia, a una versione per operazioni speciali che include attrezzature per la discesa rapida. I pacchetti di missione completi includono capacità di verricellamento e di trasporto esterno di carichi. Inoltre, il nuovo H145M tedesco include opzioni per le future capacità di missione, tra cui la possibilità di operare con l’integrazione di sistemi Manned-Unmanned Teaming e aggiornamenti dei sistemi di comunicazione e collegamento dati.
La versione base degli H145M ordinati sarà dotata di dotazioni fisse, incluso il sistema di gestione delle armi HForce, sviluppato da Airbus Helicopters. Ciò consente alla Bundeswehr di addestrare i suoi piloti sullo stesso tipo di elicottero utilizzato per le operazioni e il combattimento. Si eliminano costosi trasferimenti di tipologia e si raggiunge il massimo livello di professionalizzazione.
L’H145M è la versione militare del collaudato elicottero leggero bimotore H145. La flotta globale della famiglia H145 ha ormai accumulato più di sette milioni di ore di volo ed è utilizzato dalle forze armate e dalle forze dell’ordine di tutto il mondo per le missioni più impegnative. La Bundeswehr opera già con 16 elicotteri H145M LUH SOF e 8 H145 LUH SAR. L’esercito statunitense impiega quasi 500 elicotteri della famiglia H145 dal nome UH-72 Lakota. Gli attuali operatori dell’H145M sono Ungheria, Serbia, Tailandia e Lussemburgo; Cipro ha ordinato sei aeromobili.
Alimentato da due motori Turbomeca Arriel 2E, l’H145M è dotato di sistema di controllo digitale del motore (FADEC). Inoltre, l’elicottero è equipaggiato con la suite avionica digitale Helionix che, insieme all’innovativa gestione dei dati di volo, include un pilota automatico a quattro assi ad alte prestazioni, che riduce notevolmente il carico di lavoro del pilota durante le missioni. Il suo livello di rumore particolarmente basso rende l’H145M l’elicottero più silenzioso della sua categoria.

Video (senza audio): Airbus

(Fonte, video e foto: Ufficio Stampa AIRBUS Heritage House Reputation Architects)
EdP-mb

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime News

Mille visitatori per l’Open Day di EGO e Virgo!

Un'immagine dell'evento (foto: EG@PHOTO) Venerdì scorso, come preannunciato (link qui), durante tutta la giornata l’Osservatorio Gravitazionale Europeo (EGO) di Cascina...

Ricerca per categoria: