Aeroporto “G.Marconi” di Bologna: bilancio giornata neve

(Ufficio Stampa Bologna Airport) 6 febbraio 2015 –

Sab Aeroporto LogoGrazie all’ininterrotto lavoro della “squadra neve”, che dalle 18.00 di ieri ha messo in campo circa 200 uomini divisi in più turni e 100 mezzi tra trattori con lame, spazzoloni sgombraneve, ruspe, camion, pale gommate e bobcat, e malgrado le intense precipitazioni nevose della notte e della prima parte della mattinata di oggi, dopo una breve sospensione delle operazioni di volo disposta da ENAC dalle ore 4.30 alle ore 8.45, l’Aeroporto di Bologna è sempre rimasto aperto.

I voli in arrivo dopo le ore 9.00 non hanno subito particolari ritardi, che invece si sono verificati per alcuni voli in partenza in ragione delle operazioni di sghiacciamento degli aeromobili e trattamento de-icing.

La situazione sta ora tornando progressivamente alla normalità, con ritardi in partenza stimati in 15-30 minuti. A fine giornata, i voli cancellati sono 21, di cui 9 in arrivo e 12 in partenza. Due i voli in arrivo dirottati su altri scali.

La “squadra neve” continuerà a lavorare nella serata di oggi, per garantire l’operatività dello scalo anche domani, compatibilmente con le condizioni Si rinnova comunque l’invito ai passeggeri a verificare lo stato del proprio volo prima di mettersi in viaggio, utilizzando i nostri canali:

– sito internet, nella pagina relativa ai voli in tempo reale (indirizzo: www.bologna-airport.it)

– twitter (profilo @BLQairport),

– info telefoniche (051-6479615).

(Edp-mb)