Ad agosto si registrano i picchi maggiori di traffico aereo di tutto l’anno. L’ENAC: invito al settore a mantenere alta l’attenzione sulla regolarità operativa

0
112
enac channel calvert

L’ENAC, nel confermare la ripresa della regolarità dei flussi di traffico nello scalo principale d’Italia, come constatata nel recente sopralluogo effettuato il 14 agosto dal suo Presidente Vito Riggio, tiene costantemente alta l’attenzione sull’andamento del traffico aereo.
Il mese di agosto, infatti, è tradizionalmente il mese che registra il maggior traffico passeggeri di tutto l’anno, interessato ai flussi di partenza e di rientro dalle vacanze.

Il DG ENAC Alessio Quaranta (foto ENAC)
Il DG ENAC Alessio Quaranta (foto ENAC)

A tal fine il Direttore Generale Alessio Quaranta ha rinnovato l’invito a tutti i direttori territoriali dell’ENAC e agli operatori del settore, che sino ad ora hanno già contributo, in questa prima parte di stagione estiva, ad assicurare il diritto alla mobilità dei cittadini che utilizzano il mezzo aereo, in sicurezza, efficacia e regolarità, a continuare il presidio sulle operazioni a garanzia del funzionamento del sistema anche nelle prossime settimane.
In particolare, al di là di disservizi che potrebbero verificarsi proprio per la congestione del traffico, l’ENAC invita alla massima attenzione nel rispetto dei diritti dei passeggeri, soprattutto di coloro che sono diversamente abili e a mobilità ridotta, e della qualità dei servizi offerti agli utenti, come peraltro previsto dalla normativa comunitaria di riferimento.
Entro la prima metà di settembre, inoltre, tutti i responsabili dei principali operatori del settore e delle associazioni che li rappresentano, saranno convocati presso la sede ENAC per un consuntivo della stagione estiva.
(Ufficio Stampa ENAC – Ente Nazionale Aviazione Civile, 16 agosto 2015)

(EdP-mb)