U.S. Civil Air Patrol e Textron Aviation Special Missions continuano una collaborazione di lunga data

(Tempo di lettura: 01′:20″)

Wichita, Kansas (USA) – La Textron Aviation Inc., una società della Textron Inc., ha ricevuto l’8 giugno scorso un contratto dalla U.S. Civil Air Patrol (CAP) per la vendita di diciassette velivoli a pistoni Cessna. Utilizzando i fondi dell’anno fiscale 2020, la CAP ha accettato di acquistare undici Skyhawk 172S, cinque Skylane 182T e un Turbo Stationair HD T206HD. Il velivolo entrerà a far parte di una flotta di quasi 550 Cessna attualmente di proprietà e operati dal CAP.
Dalle operazioni di ricerca e salvataggio, ai soccorsi in caso di disastro e alla sicurezza nazionale, le missioni che la CAP intraprende quotidianamente sono vaste come la loro impronta in tutto gli U.S.A. Siamo onorati che gli aerei Cessna continuino a essere la piattaforma scelta dall’organizzazione per queste operazioni cruciali,” ha detto Bob Gibbs, vice presidente, Missioni Speciali Vendite.La flotta di aerei a pistoni Cessna è rinomata nell’aviazione generale per i suoi costi operativi, le prestazioni e la durata, tutti fattori importanti per un’organizzazione che supporta molte comunità in tutto il paese.”
Come “Air Force Auxiliary”, la CAP svolge missioni per le agenzie governative, e come organizzazione non-profit serve anche Stati e comunità. Nel 2019, la CAP ha salvato 117 vite umane e ha volato per quasi 96.000 ore con la sua flotta di aerei a pistoni Cessna. Oggi,  Civil Air Patrol è il più grande utilizzatore di motori a pistoni della Cessna al mondo.
Oltre al contratto appena annunciato, nel 2019 la CAP ha ordinato diciannove velivoli e di questi sono già iniziate le consegne, con i primi due Turbo Stationair HD a pistoni.



(Fonte e foto: Textron Aviation Inc. USA)

EdP-mb

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here