Oggi:

  • La PAN a Punta Marina: tutti i numeri di “Valore Tricolore”

    0

    Le esibizioni della Pattuglia Acrobatica Nazionale e di velivoli civili e militari dell’8 e 9 luglio hanno incantato migliaia di visitatori Sono stati circa 150mila gli spettatori che nelle giornate di sabato 8 e domenica 9 luglio scorso hanno assistito a “Valore Tricolore”, la manifestazione che ha portato a Punta Marina Terme per il secondo anno consecutivo la Pattuglia Acrobatica Nazionale, fiore all’occhiello della nostra Aeronautica MIlitare e di una due giorni piena di esclusive. Prima fra tutte  tra tutte il tricolore che le Frecce hanno steso sul litorale ravennate, che con i suoi 3000 metri è il più lungo mai realizzato in cielo. La manifestazione è stata inoltre la prima a portare in Riviera l’esibizione di un Eurofighter Typhoon del 311° Gruppo volo del Reparto Sperimentale Volo dell’Aeronautica Militare Italiana. L’Aeronautica militare ha dato inoltre prova delle proprie capacità con l’esibizione di un moderno elicottero AgustaWestland HH-139A per il soccorso in mare dell’83° Gruppo C/SAR. Presente anche la Marina Militare Italiana, con il cacciatorpediniere Caio Duilio ormeggiato presso il Terminal Crociere di Ravenna, che nel weekend è stato visitato da circa 3000 persone, e altrettante non sono riuscite a salire. Nel calendario delle esibizioni anche l’Aero Club “Francesco Baracca”...

  • Conclusa con successo a Ravenna la seconda edizione della manifestazione aerea Valore Tricolore

    0

    100mila spettatori in due giorni e forse più sul litorale ravennate per assistere alle evoluzioni delle Frecce Tricolori nell’air show organizzato dall’Aero Club “Francesco Baracca” di Lugo. Celebrato anche il decennale della morte del pilota lughese della Protezione Civile Andrea Golfera   Servizio di Massimo Baldi Tutti col naso in su, a Punta Marina Terme, incantati dalle evoluzioni dei velivoli di “Valore Tricolore“. Ieri, domenica 9 luglio 2017, una grande folla, compatta, attenta e appassionata, stimata dalla Questura in 40mila persone, ma il dato è approssimativo vista l’estensione del litorale ravennate, hanno applaudito e salutato lungamente, con grande orgoglio e nel finale con un po’ di commozione, i piloti che hanno preso parte a questa seconda edizione della manifestazione aerea “Valore Tricolore” organizzata dall’Aero Club “Francesco Baracca” di Lugo sulla assolata spiaggia romagnola, che bissa il successo di quella del 2016 realizzata per il 70° anniversario della nascita della Repubblica italiana e il 70° delle Forze armate italiane, nonché per il centenario del Cavallino rampante, il simbolo dell’”Asso degli assi” della Prima Guerra mondiale, il maggiore lughese Francesco Baracca, medaglia d’oro al valor militare. Quest’anno, oltre a riaffermare i medesimi valori repubblicani e di vicinanza alle nostre Forze Armate, l’appuntamento,...

  • Ravenna: annunciato il programma completo di “Valore Tricolore”

    0

    La manifestazione aerea  a Punta Marina di Ravenna, con la partecipazione della Pattuglia Acrobatica Nazionale, Frecce Tricolori – L’8 e il 9 luglio dimostrazioni, esposizioni ed esibizioni ad altissimi livelli di velivoli civili e militari È stato annunciato il programma completo della seconda edizione di Valore Tricolore, l’evento che porterà a Ravenna sabato 8 e domenica 9 luglio l’esibizione delle Frecce Tricolori, simbolo internazionale delle eccellenze italiane, che stenderanno sul cielo il Tricolore più grande al mondo. Per la manifestazione, organizzata dall’Aero Club Francesco Baracca di Lugo, saranno due giorni dedicati a dimostrazioni, esercitazioni, attività sportive, esposizioni di mezzi militari e attrazioni con tante attività previste nel programma completo dell’evento. L’appuntamento è sul lungomare di Punta Marina Terme di Ravenna. Sabato 8 luglio si inizia alle 12 con il briefing ai piloti partecipanti, tenuto dal direttore della manifestazione, Oreste Martini, poi, dalle 16 alle 18.30, la giornata sarà dedicata alle prove di volo con esercitazioni per il soccorso in mare, voli acrobatici, nonché le prove generali delle Frecce Tricolori. Domenica 9 luglio si inizia invece alle 14.30 con l’arrivo delle autorità e la visita degli spazi espositivi. Il programma di volo è previsto dalle 16 alle 18.30 con, in apertura,...

  • Manifestazione aerea a Ravenna “Valore Tricolore”: confermata la partecipazione dell’Eurofighter

    0

    Ancora poche settimane d’attesa per la seconda edizione di “Valore Tricolore” che porterà a Ravenna sabato 8 e domenica 9 luglio l’esibizione delle Frecce Tricolori, simbolo internazionale delle eccellenze italiane, che stenderanno sul cielo il Tricolore più grande al mondo. A quasi tre settimane dal via comincia a delinearsi il programma della manifestazione, dove non mancano le novità. Oltre a dimostrazioni, esercitazioni, attività sportive, esposizioni di mezzi militari e attrazioni, è stato confermato anche il dynamic display di un Eurofighter “Typhoon” del Reparto sperimentale di volo dell’Aeronautica militare italiana, velivolo multiruolo di quarta generazione sviluppato da una collaborazione multinazionale tra Italia, Regno Unito, Germania e Spagna. Le due giornate di “Valore Tricolore”, organizzate dall’Aero Club Francesco Baracca di Lugo, con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna, della Provincia di Ravenna, del Comune di Ravenna e del Comune di Lugo, sono dedicate ai valori della Carta costituzionale per celebrare l’identità nazionale, la democrazia, la libertà, la pace e il rispetto del prossimo, l’eccellenza italiana, l’educazione ai valori sociali racchiusi e citati dalla bandiera italiana e di cui le Forze armate sono i maggiori custodi. L’appuntamento è sul lungomare di Punta Marina Terme. Sabato 8 luglio la giornata sarà dedicata alle prove di...

  • Le Frecce Tricolori sul cielo di Ravenna per celebrare il “Valore Tricolore”

    0

    Domenica 9 luglio la Pattuglia Acrobatica Nazionale stenderà nel cielo di Punta Marina Terme il più grande tricolore del mondo – L’iniziativa celebra i valori costituzionali nel decimo anniversario della morte del comandante Andrea Golfera – Raccolta  fondi in occasione dell’evento per l’Ail, Sezione di Ravenna Sabato 8 e domenica 9 luglio a Ravenna arriva la seconda edizione di Valore Tricolore: dimostrazioni, esercitazioni, esposizioni di mezzi militari, attività sportive e attrazioni animeranno le due giornate, che culmineranno con l’esibizione delle Frecce Tricolori, simbolo internazionale delle eccellenze italiane, che stenderà sul cielo il Tricolore più grande al mondo. L’evento è organizzato dall’Aero Club “Francesco Baracca” di Lugo, con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna, della Provincia di Ravenna, del Comune di Ravenna e del Comune di Lugo. L’appuntamento è stato presentato in conferenza stampa martedì 6 giugno, nella sede della Pro Loco di Punta Marina Terme. Per l’occasione sono intervenuti, dopo i saluti di apertura  affidati a Laura Codarin, il presidente dell’Aero Club “Francesco Baracca” di Lugo, Giovanni Baracca, il direttore della manifestazione, Oreste Martini, la manager d’impresa, Sara Cirone, il presidente dell’Ail di Ravenna, Alfonso Zaccaria, il presidente della Cooperativa Spiagge Ravenna, Maurizio Rustignoli e l’assessore al Turismo e Coordinamento eventi del...

  • Caccia alla lepre in aeroporto a Bologna: il Marconi risponde alla LAV

    1

    Con riferimento a quanto diffuso oggi dalla LAV di Bologna, l’Aeroporto Marconi di Bologna  ha diramato la seguente nota stampa. “Nella notte tra il 3 ed il 4 aprile il personale del Corpo di Polizia Provinciale della Città metropolitana di Bologna ha effettuato un intervento di cattura cruenta delle lepri presenti sul sedime aeroportuale, sulla base di una specifica richiesta e valutazione tecnica del Gruppo di coordinamento per il controllo della fauna aeroportuale – di cui sono membri Enac, Polizia della Città metropolitana, ISPRA, Comune di Calderara di Reno, AdB, Bird control Italy e Regione Emilia-Romagna – e con l’autorizzazione dell’Enac – Direzione di Bologna, l’autorità che da normativa ha attribuzioni specifiche sull’area aeroportuale. L’intervento si è reso necessario per ragioni di sicurezza del volo, tenuto conto del fatto che in presenza di fauna in prossimità delle aree di manovra (pista di volo, piazzali e aree di raccordo) esiste il rischio concreto di impatti con aeromobili con potenziali conseguenze, anche serie, per la sicurezza delle operazioni. La presenza di fauna sul sedime, verificata tramite apposito censimento, ha evidenziato, nello specifico, un numero di lepri valutato in fascia critica dall’apposito risk assessment: per tale motivo sono state poste in essere azioni...

  • A Bologna arriva il super Centro meteo, l’accordo a giugno (Agenzia Dire)

    0

    E’ arrivato il verdetto. Bologna e l’Emilia-Romagna hanno vinto la sfida: sotto le Due torri arriverà il data center del Centro meteo europeo (Ecmwf), finora con sede a Reading in Inghilterra. La decisione è stata presa ieri dal consiglio dell’istituto e da qui a giugno verranno definiti gli aspetti tecnici dell’accordo di sede che ratificherà l’arrivo a Bologna della struttura. A dare l’annuncio è la Regione Emilia-Romagna, in una nota. Il capoluogo emiliano ha battuto la concorrenza delle inglesi Exeter e Slough (oltre a Reading), di Lussemburgo, della finlandese Espoo e dell’islandese Akureyri. Il progetto italiano ha vinto, spiega la Regione, perchè vengono messi a disposizione “servizi e infrastrutture logistiche di alto livello” nella sede del Tecnopolo di Bologna, dove prenderà casa il centro meteo, offrendo anche “rilevanti opportunità di sinergie tecnico-scientifiche” con gli altri centri di ricerca e non presenti sul territorio e nel resto del Paese. “E’ un risultato straordinario – commenta il governatore Stefano Bonaccini – che rende orgogliosa tutta la società regionale e rende concreto uno dei principali obiettivi che ci eravamo dati nel programma di mandato: fare dell’Emilia-Romagna la piattaforma europea per la ricerca e l’innovazione”. Per Bonaccini, “ancora una volta il fare sistema è...

  • GNS 2016 XIIIª Giornata Nazionale dello Sport all’aeroporto di Pavullo

    0

    Il prossimo 4 giugno, dalle ore 9 alle ore 19, presso l’aeroporto “G. Paolucci” di Pavullo nel Frignano (Mo), l’Aeroclub Pavullo organizza una manifestazione dal titolo GNS XIIIª Giornata Nazionale dello Sport – “Lo sport è nell’aria”, evento dedicato per l’occasione alle discipline sportive dell’aria, al quale parteciperà l’astronauta Maurizio Cheli. La manifestazione è organizzata dal CONI provinciale di Modena, dall’Aero Club d’Italia, dall’Aero Club Pavullo con il Patrocinio della Provincia di Modena, della Regione Emilia Romagna, il MIUR e il 118 Emilia Romagna e la collaborazione del Comune di Pavullo. Sono stati invitati tutti i corpi dello Stato con i loro stand e i relativi mezzi, ed inoltre, l’Università di Modena e Reggio Emilia e istituti superiori, come l’Istituto Tecnico Aeronautico “Francesco Baracca” di Forlì. Alla giornata sarà presente anche l’Aero Club “Francesco Baracca” & Scuola Nazionale Elicotteri “Guido Baracca” di Lugo di Romagna. Maggiori informazioni vai alla pagina degli eventi sul sito www.aeroclubpavullo.it.  

  • Al via il nuovo percorso ciclo-pedonale dell’aeroporto Marconi di Bologna

    0

    Iniziati i lavori per la realizzazione della pista ciclabile dell’Aeroporto e per la riqualificazione dei percorsi pedonali interni. Il primo tratto pronto entro gennaio Hanno preso il via nei giorni scorsi i lavori per la realizzazione della nuova pista ciclabile e per la riqualificazione dei percorsi pedonali interni all’area aeroportuale del Marconi. L’intervento, che si concluderà nel mese di gennaio, prevede l’apertura di un percorso ciclo-pedonale largo quattro metri, di cui 2,5 dedicati a pista ciclabile bidirezionale, che dalla rotonda di via Triumvirato permetterà a pedoni e ciclisti di raggiungere il Terminal passeggeri in totale sicurezza. Verrà infatti realizzata una via ciclabile e pedonale totalmente separata dal flusso dei veicoli a motore, tramite il posizionamento di cordoli rialzati (con elementi luminosi integrati) e transenne metalliche. Il nuovo percorso, inoltre, sarà caratterizzato da una superficie in asfalto di colore rosso e, nel corso del 2016, sarà arricchito da una zona di sosta con panchine in granito bianco e punto informativo. Durante il periodo dei lavori sono possibili disagi alla viabilità stradale, che la società cercherà di ridurre al minimo, in particolare in prossimità del parcheggio P3. L’intervento attuale, di cui potranno beneficiare non solo i passeggeri ma anche la comunità aeroportuale...

  • Aguscello: ”Vola in festa…” un evento in cui i bambini sono stati protagonisti di un sogno dalle ali dorate….

    0

    dal nostro inviato Claudio Toselli  (foto Toselli) Il 27 settembre 2015, all’Aeroporto “Prati Vecchi” di Aguscello, sito nell’omonima località dell’interland ferrarese, grazie alla collaborazione tra Gruppo Volo Aguscello A.S.D. e l’Associazione di Volontariato Vola nel Cuore Onlus, è stata organizzata la prima edizione di Vola in festa: una giornata in cui i protagonisti assoluti sono stati i bambini e il cielo: “perché non c’è nella vita sguardo più puro e sognante di quello di un bambino che sa ancora smarrirsi nella grandezza, nella profondità e nella leggerezza del cielo, relegando ad esso la possibilità di divenire scrigno di quei sogni e fantasie chiuse nell’anima”.  Vola in festa… tra gioco e passione, tra divertimento e conoscenza, un percorso che ha portato a contatto con il grandioso mondo del volo attraverso la possibilità di osservare e di toccare con mano la passione che accomuna tante persone: volare… Sfiorare il cielo con un dito. E’ nata così questa festa che ha voluto favorire non solo le attività delle due associazioni che ne sono promotrici, valorizzando il poco conosciuto sedime Aeroportuale di Aguscello, ma che pretende anche di sensibilizzare le persone sui percorsi a volte dolorosi, a volte solitari che vedono proprio i bambini...

Scroll To Top