Oggi:

  • Conclusa con successo a Ravenna la seconda edizione della manifestazione aerea Valore Tricolore

    0

    100mila spettatori in due giorni e forse più sul litorale ravennate per assistere alle evoluzioni delle Frecce Tricolori nell’air show organizzato dall’Aero Club “Francesco Baracca” di Lugo. Celebrato anche il decennale della morte del pilota lughese della Protezione Civile Andrea Golfera   Servizio di Massimo Baldi Tutti col naso in su, a Punta Marina Terme, incantati dalle evoluzioni dei velivoli di “Valore Tricolore“. Ieri, domenica 9 luglio 2017, una grande folla, compatta, attenta e appassionata, stimata dalla Questura in 40mila persone, ma il dato è approssimativo vista l’estensione del litorale ravennate, hanno applaudito e salutato lungamente, con grande orgoglio e nel finale con un po’ di commozione, i piloti che hanno preso parte a questa seconda edizione della manifestazione aerea “Valore Tricolore” organizzata dall’Aero Club “Francesco Baracca” di Lugo sulla assolata spiaggia romagnola, che bissa il successo di quella del 2016 realizzata per il 70° anniversario della nascita della Repubblica italiana e il 70° delle Forze armate italiane, nonché per il centenario del Cavallino rampante, il simbolo dell’”Asso degli assi” della Prima Guerra mondiale, il maggiore lughese Francesco Baracca, medaglia d’oro al valor militare. Quest’anno, oltre a riaffermare i medesimi valori repubblicani e di vicinanza alle nostre Forze Armate, l’appuntamento,...

  • Conclusa a Lugo la rievocazione storica “Sulle ali della Grande Guerra”

    0

    Si è conclusa con un successo di partecipanti e di pubblico – nonostante il concomitante “Bellaria Igea Marina Air Show”, con la partecipazione delle Frecce Tricolori e la “fiera aeromodellistica” di Ozzano Emilia – la manifestazione aerea e mostra storico-rievocativa “Sulle ali della Grande Guerra“, svoltasi sabato 6 e domenica 7 giugno all’aeroporto Villa San Martino di Lugo di Romagna, organizzata dal locale Aero Club “Francesco Baracca”  nel novero del centenario per le commemorazioni della Prima Guerra Mondiale volute dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Una rievocazione storica, con mostra statica e dinamica di fedeli riproduzioni dei velivoli in uso durante l’evento bellico e di preziosi aerei d’epoca, assieme agli originali di auto, camion, motociclette, biciclette, oltre alle evoluzioni acrobatiche e alle simulazioni di duelli aerei, proprio come quelli vissuti all’epoca dall’Asso degli Assi lughese dell’Aviazione italiana Francesco Baracca, Medaglia d’Oro al Valor Militare, caduto durante un volo sulle linee del fronte austro ungarico nel 1918. Una mostra organizzata allo scopo di onorare la memoria di tutti coloro che parteciparono a quel conflitto, ma anche di preservarne il ricordo divulgandolo principalmente a favore delle più giovani generazioni. Speaker d’eccezione durante la manifestazione aerea il generale di D.A. (a) Carlo Landi,...

Scroll To Top