Ryanair lancia i voli in connessione a Roma Fiumicino

0
56
Kenny Jacobs, chief marketing officer di Ryanair
Kenny Jacobs, chief marketing officer di Ryanair

Milano, 17 maggio 2017 – Ryanair, la compagnia aerea n° 1 in Europa, ha lanciato oggi i suoi primi voli in connessione dall’Aeroporto di Roma Fiumicino, offrendo ai propri clienti una scelta più ampia di rotte, e per la prima volta, l’opportunità di prenotare e potersi trasferire direttamente sui voli in connessione Ryanair.

Da oggi, i clienti Ryanair potranno: esplorare le opzioni dei voli in connessione da Roma Fiumicino sul sito Ryanair.com; prenotare i voli in connessione sulle 10 rotte iniziali operate da/per Roma Fiumicino (con molte altre a seguire); viaggiare su voli in connessione da/per Alicante, Barcellona, Bari, Bruxelles, Catania, Comiso, Malta e Palermo via Roma;  passare direttamente dall’area ‘airside’ sui voli in connessione senza dover transitare nell‘area ‘landside’; avere il proprio bagaglio registrato trasferito automaticamente sul volo con destinazione finale; ricevere un solo riferimento di prenotazione per entrambe le prenotazioni dei voli.

Il servizio di voli in connessione è l’iniziativa più recente del programma Ryanair “Always Getting Better”, giunto al suo quarto anno, con un servizio sempre più ampio di voli in connessione che sarà sviluppato sull’intero network di Ryanair per la fine di quest’anno, dopo l’avvio dell’operazione di prova su Roma Fiumicino.

David O’Brien, chief commercial officer di Ryanair in proposito ha affermato: “Ryanair è lieta di lanciare il nostro primo servizio di voli in connessione dall’Aeroporto di Roma Fiumicino, permettendo ai clienti di prenotare voli Ryanair in connessione alle tariffe più basse d’Europa. A partire da 10 rotte iniziali da Roma, i clienti potranno trasferirsi sul loro prossimo volo senza dover uscire ‘landside’ e avere i propri bagagli spediti alla propria destinazione finale. Questo nuovo servizio del programma “Always Getting Better”, giunto al suo quarto anno, sarà sviluppato sull’intero network di Ryanair (con aggiunte di ulteriori rotte da Roma durante le prossime settimane e mesi) dopo l’avvio dell’operazione di prova su Roma Fiumicino. Stiamo anche continuando le nostre trattative con Aer Lingus e Norwegian – e altri potenziali partner – con lo scopo di lanciare possibili connessioni con un terzo vettore aereo a fine anno”.

Ryanair è la compagnia aerea preferita in Europa, con 119 milioni di passeggeri trasportati all’anno su oltre 1.800 voli giornalieri da 85 basi, collegando oltre 200 destinazioni in 33 paesi. Con una flotta di oltre 360 Boeing 737, ed un ordine per ulteriori 300 Boeing 737, Ryanair continuerà ad abbassare le tariffe e a far crescere il traffico fino a 200 milioni di passeggeri entro l’anno fiscale 2024. Ryanair si affida a un team di oltre 12.000 professionisti dell’aviazione altamente qualificati che forniscono le migliori prestazioni a livello europeo, e da 31 anni detiene il record di sicurezza nel settore.

In Italia Ryanair opera dai seguenti 27 aeroporti: Alghero, Ancona, Bari, Bologna, Brindisi, Cagliari, Catania, Comiso, Cuneo, Genova, Lamezia, Milano Bergamo, Milano Malpensa, Napoli, Palermo, Parma, Perugia, Pescara, Pisa, Roma Ciampino, Roma Fiumicino, Torino, Trapani, Treviso, Trieste, Venezia e Verona.

(Fonte: AIGO – Ryanair Press Office Italy, 17 maggio 2017)