Riprendono dal 2 giugno i voli stagionali nonstop Delta da Milano e Venezia per Atlanta (USA)

0
74
A Boeing 777-200ER (777), Boeing 737-700 (73W), Boeing 767-300 (76P), Airbus 320, A320, Boeing 717-200 (717), Boeing 767-400ER (76D), Boeing 757-200 (757 and a Airbus 320, A320. - These images are protected by copyright. Delta has acquired permission from the copyright owner to the use the images for specified purposes and in some cases for a limited time. If you have been authorized by Delta to do so, you may use these images to promote Delta, but only as part of Delta-approved marketing and advertising. Further distribution (including proving these images to third parties), reproduction, display, or other use is strictly prohibited.

Riparte inoltre il secondo volo giornaliero da Roma per Atlanta, sempre il 2 giugno 2017 – Durante l’estate 2017 la compagnia opererà fino a otto voli diretti fra l’Italia e gli Stati Uniti

Boeing 777-200ER (777), Boeing 737-700 (73W), Boeing 767-300 (76P), Airbus 320, A320, Boeing 717-200 (717), Boeing 767-400ER (76D), Boeing 757-200 (757 and a Airbus 320, A320. - These images are protected by copyright. Delta has acquired permission from the copyright owner to the use the images for specified purposes and in some cases for a limited time. If you have been authorized by Delta to do so, you may use these images to promote Delta, but only as part of Delta-approved marketing and advertising. Further distribution (including proving these images to third parties), reproduction, display, or other use is strictly prohibited.
Nella foto Delta: Boeing 777-200ER (777), Boeing 737-700 (73W), Boeing 767-300 (76P), Airbus 320, A320, Boeing 717-200 (717), Boeing 767-400ER (76D), Boeing 757-200 (757 and a Airbus 320, A320

29 maggio 2017 – Delta Air Lines riprenderà ad operare, dal prossimo 2 giugno 2017, i voli giornalieri stagionali nonstop da Milano e Venezia per Atlanta, così come il secondo servizio giornaliero da Roma per la stessa città, hub del vettore statunitense. Tutti i collegamenti saranno serviti con aeromobili B767-400.

I voli stagionali per l’estate 2017 – che comprendono, oltre a quelli sopra menzionati, anche il Venezia – New York e il Roma-Detroit – si aggiungono ai collegamenti da Roma per New York e Atlanta e da Milano per New York, operati lungo tutto il corso dell’anno.

Durante il picco della stagione estiva la nostra compagnia opererà fino a otto voli giornalieri diretti fra l’Italia e gli Stati Uniti, tutti in codeshare con i partner di joint venture Alitalia ed Air France – KLM” ha detto Patrizia Ribaga, direttore commerciale Delta per l’Italia. “I collegamenti permettono poi ai passeggeri di proseguire il viaggio con un volo in coincidenza verso oltre 200 destinazioni in tutti gli Stati Uniti, incluse città come Los Angeles, San Francisco, Las Vegas e Miami, mete particolarmente amate dai viaggiatori italiani”.

Tutti i voli Delta dall’Italia sono dotati di WiFi a bordo per rimanere sempre connessi e, in classe Delta One, offrono poltrone-letto completamente reclinabili con accesso individuale al corridoio, corredate dalla biancheria da letto Westin Heavenly ideata da Westin Hotels & Resorts per Delta e dagli amenity kit TUMI con prodotti Kiehl’s. I passeggeri possono assaporare a bordo una vasta scelta di piatti di ispirazione regionale, realizzati utilizzando ingredienti locali e di stagione e proposti con il nuovo servizio di bordo – una collezione di 86 pezzi unici moderni, eleganti e funzionali – nato dalla partnership con Alessi, azienda di design italiana conosciuta a livello internazionale. Le portate sono sapientemente abbinate alla nuova carta dei vini selezionata per Delta dalla Master Sommelier Andrea Robinson.

I passeggeri Delta che scelgono Comfort+, la premium economy di Delta, dispongono di 10 centimetri in più di spazio per le gambe e del 50% in più della reclinabilità della poltrona, oltre ad usufruire dell’imbarco prioritario. In tutto l’aeromobile i passeggeri hanno accesso a un sistema di in-flight entertainment individuale on-demand. Inoltre, una volta arrivati negli hub di Delta negli Stati Uniti, grazie alla nuova versione della Fly Delta App è anche possibile accedere a mappe di orientamento interattive che con indicazioni precise guidano passo a passo verso il gate di imbarco successivo, un ristorante o anche al ritiro bagagli. Per informazioni e prenotazioni: 02 3859 1451, delta.com o agenzie viaggi.

A proposito di Delta Air Lines

Delta Air Lines serve più di 180 milioni di passeggeri ogni anno. Nel 2017 Delta è stata inclusa nella top 50 delle “World’s Most Admired Companies” redatta dalla rivista FORTUNE oltre che essere nominata “most admired airline” per la sesta volta in sette anni. Inoltre si è classificata al primo posto per il sesto anno consecutivo nell’annuale sondaggio di Business Travel News Airline, un record per qualsiasi compagnia aerea. Grazie a un ineguagliato network globale, Delta e i vettori Delta Connection offrono servizi verso 322 destinazioni, 58 Paesi e sei continenti. Delta, con sede ad Atlanta, ha circa 80.000 dipendenti nel mondo e gestisce una flotta di oltre 800 aeromobili. Membro fondatore dell’alleanza globale SkyTeam, Delta è parte della joint venture transtlantiva, leader nel settore dell’aviazione, con Air France-KLM e Alitalia così come della joint venture con Virgin Atlantic. Con i propri partner nel mondo, Delta offre ai suoi passeggeri più di 15.000 voli al giorno, operando dagli hub di Amsterdam, Atlanta, Boston, Detroit, Londra-Heathrow, Los Angeles, Minneapolis/St. Paul, New York-JFK e LaGuardia, Parigi-Charles de Gaulle, Salt Lake City, Seattle e Tokyo-Narita. Delta ha investito diversi miliardi di dollari in strutture aeroportuali, nel prodotto globale, nei servizi e nelle tecnologie per migliorare l’esperienza dei passeggeri a terra e in volo. Ulteriori informazioni sono disponibili in: Delta News Hub, delta.com, Twitter @DeltaNewsHub, Google.com/+Delta e Facebook.com/delta.

(Fonte: ABC-PR Consulting, Ufficio Stampa Delta Air Lines, 29 maggio 2017)

(EdP-mb)