Qatar Airways apre una nuova rotta italiana: Pisa

Dopo un anno di grande crescita, la compagnia dello Stato del Qatar, inaugura il 2016 con un nuovo traguardo italiano, l’apertura del quarto gateaway

9 Marzo 2016, Milano – In occasione dell’ ITB, a Berlino, il Group Chief Executive Officer di Qatar Airways, Sua Eccellenza Akbar Al Baker ha annunciato la nuova rotta italiana su Pisa, operativa da agosto 2016.

qatar-airways
(foto Qatar Airways)

Se il 2015 ha visto il potenziamento delle rotte italiane esistenti, con un’incremento di capacità del 35% e l’introduzione di nuovi aeromobili, Qatar Airways nel 2016 rafforza la sua presenza sul mercato italiano con l’apertura di un nuovo gateaway, Pisa.

La nuova rotta Pisa – Doha entrerà in vigore da agosto 2016 con un servizio giornaliero operato con l’Airbus A320 e arricchirà il network globale della compagnia, permettendo ai suoi passeggeri di benificiare di una nuova destinazione in Italia. Questo consentirà di collegare la Toscana all’ampio network di Qatar Airways, che tramite il suo hub a Doha, raggiunge oltre 150 destinazioni business come Singapore, Cina, Qatar, Pakistan e Filippine e leisure: Australia, Thailandia, Giappone, Maldive, India, Sri Lanka, Indonesia, Malesia e Vietnam.

«Dopo un anno di grandi successi, Qatar Airways ha segnato un altro significativo milestone, sottolineando così l’importanza del mercato italiano. Siamo lieti di offrire a un maggior numero di passeggeri la possibilità di volare, insieme a noi, verso le oltre 150 destinazioni del newtork, aiutandoli così a realizzare le loro ambizioni personali e lavorative. Non vediamo l’ora di iniziare il nostro rapporto di cooperazione con Toscana Aeroporti S.p.A. siamo sicuri che l’introduzione della nuova rotta consentirà ai nostri passeggeri internazionali di visitare la famosa città, nota per la sua ricchezza storico culturale», ha dichiarato Morena BronzettiQatar Airways Country Manager per Italia, Malta e Svizzera.

«L’arrivo in Toscana di una delle compagnie aeree più importanti al mondo – ha dichiarato Marco Carrai, Presidente di Toscana Aeroporti -, è per noi la migliore delle conferme del successo dell’operazione Toscana Aeroporti. Per la prima volta il sistema di Pisa e Firenze sarà collegato direttamente con l’hub qatarino, dopo mesi di trattative ed incontri siamo riusciti a portare a casa un gran risultato, che sicuramente aprirà la strada a nuovi sviluppi. Rimaniamo sempre più convinti che Toscana Aeroporti riuscirà ad imporsi come modello vincente nel panorama del mercato aeroportuale europeo.»

In soli 19 anni di attività, Qatar Airways ha raggiunto rapidamente i principali mercati mondiali facendo il suo ingresso nel mercato italiano nel 2002, con l’apertura di Milano Malpensa, dal 2004 ha avviato le operazioni da Roma Fiumicino e nel 2011 da Venezia Marco Polo. Le cinque attuali frequenze giornaliere, due da Milano e Roma e una da Venezia, arriveranno a sei con l’aggiunta di Pisa ad agosto 2016, raggiungendo così un totale di 42 collegamenti settimanali dall’Italia.

(Fonte:  Ufficio Stampa Toscana Aeroporti e Ufficio Stampa italiano AVIAREPS, 9 marzo 2016)

(EdP-mb)