Programmazione invernale da record annunciata da Ryanair all’Aeroporto di Bologna

Offerta di lancio a prezzi promozionali. Nuove rotte estive per Lisbona ed Eindhoven

Ryanair a Bologna(2)
Ryanair a Bologna (foto: Aeroporto di Bologna)

Ryanair, compagnia aerea numero uno in Italia, ha lanciato oggi, 10 novembre, una programmazione invernale da record dall’aeroporto di Bologna, che include quattro nuovi collegamenti per Atene (quattro voli a settimana), Dublino (due a settimana), Edimburgo (due a settimana) e Malaga (due a settimana), per un totale di 29 rotte, che faranno volare oltre 3,5 milioni di passeggeri all’anno e sosterranno 2.600 posti di lavoro in loco ‹∗›, permettendo a Ryanair di accrescere del 13% il suo traffico da e per il capoluogo dell’Emilia Romagna.

Novità anche per la programmazione estiva che vede l’introduzione di due nuove rotte: Bologna – Lisbona (tre voli a settimana) e Bologna – Eindhoven (tre voli a settimana), entrambe già disponibili per prenotazioni sul sito Ryanair.com.

Per celebrare l’inizio della programmazione invernale da Bologna e le nuove rotte estive per Lisbona e per Eindhoven, è stata lanciata una speciale offerta con tariffe speciali disponibili su numerose rotte del network di Ryanair dallo scalo bolognese, e prenotabile solo su www.ryanair.com.

Nel corso della presentazione alla stampa, John F. Alborante, sales & marketing manager Italia di Ryanair, ha affermato che: «Ryanair è lieta di lanciare la programmazione invernale da record dell’aeroporto di Bologna, che include quattro nuovi collegamenti per Atene, Dublino, Edimburgo e Malaga, e le due nuove rotte estive per Lisbona ed Eindhoven. Per festeggiare il lancio del nostro operativo invernale da Bologna e i due nuovi collegamenti estivi abbiamo lanciato un’offerta su numerose rotte in partenza dall’aeroporto bolognese con tariffe a partire da €. 9,99. Poiché i posti a questi fantastici prezzi bassi andranno a ruba velocemente, invitiamo i passeggeri ad accedere subito al sito www.ryanair.com  per evitare di perderli.»

‹∗› Dalla ricerca condotta da ACI in cui si conferma che ogni milione di passeggeri crea localmente fino a 750 posti di lavoro negli aeroporti internazionali.

(Fonte: Ufficio Stampa Aeroporto “G.Marconi” di Bologna, 10 novembre 2016)

(EdP-mb)