Nuove rotte estive per Volotea

Volotea

Ripartono le rotte estive da Torino per Palma di Maiorca, Skiathos e Corfù 

C’è aria di ripartenze, di mare e d’estate a Torino grazie a Volotea, la compagnia aerea low cost che collega città di medie e piccole dimensioni in Europa. Nei prossimi giorni, infatti, verranno riattivati anche gli ultimi collegamenti estivi del vettore che tornerà a volare dallo scalo piemontese verso Palma di Maiorca (25 giugno), verso Skiathos (27 giugno) e verso Corfù (28 giugno). Per un’estate all’insegna di mare, sole e divertimento.

Siamo molto felici di poter annunciare questa tripletta di ripartenze dal sapore estivo – afferma Valeria Rebasti Commercial Country Manager Volotea in Italia – Dopo il grande successo di pubblico dello scorso anno, riattiviamo con piacere i collegamenti alla volta di Baleari e Grecia. Anche quest’anno, siamo certi che i nostri collegamenti faranno la gioia dei vacanzieri torinesi che potranno scegliere di trascorrere il loro meritato riposo su tre isole da sogno, dove mare cristallino fa rima con sole e tanto divertimento”.

Per chi invece preferisce il sole e le spiagge del Belpaese, Volotea scende in pista con un carnet di voli sempre diretti, comodi e veloci per raggiungere la Sardegna (Cagliari e Olbia) o la Sicilia (Palermo, Lampedusa e Pantelleria).

Dal 26 giugno al via il nuovo collegamento da Genova verso Minorca

Volotea, con base anche a Genova, inaugura da lunedì 26 giugno la nuova rotta dal capoluogo ligure  per la splendida Minorca. Dopo la partenza della nuova rotta per Vienna ad aprile e dei nuovi voli verso Atene, Palma di Maiorca, Ibiza e Santorini a maggio, prende il via l’ultimo dei nuovi collegamenti internazionali lanciati quest’anno dal vettore presso lo scalo ligure. Salgono così a 13 le destinazioni raggiungibili da Genova con la flotta Volotea, 6 all’estero e 7 in Italia.

Siamo davvero entusiasti di dare il via anche all’ultimo dei nuovi collegamenti internazionali Volotea da e per Genova – ha commentato Valeria Rebasti, di Volotea Italia -. Grazie all’inaugurazione della nostra nuova base operativa a Genova, lo scorso 11 aprile, quest’anno abbiamo annunciato l’avvio di 6 nuove rotte dal Cristoforo Colombo, tutte verso l’estero, consentendo ai nostri passeggeri di raggiungere comodamente alcune delle più affascinanti destinazioni turistiche in Europa.” Volotea, che a maggio ha ripristinato anche i classici collegamenti verso Sardegna (Alghero e Olbia) e Puglia (Brindisi), opera un totale di 13 rotte da e per Genova, attestandosi come la prima compagnia dello scalo per numero di mete collegate.“Non possiamo che essere entusiasti dei risultati ottenuti presso l’aeroporto di Genova, quarta base operativa Volotea in Italia e nona a livello internazionale – continua Rebasti -. Il Cristoforo Colombo rappresenta per noi un hub strategico, dove puntiamo a crescere ulteriormente investendo e supportando il tessuto economico locale”.

Grazie al network di Volotea, quest’estate sempre più liguri voleranno dal Cristoforo Colombo per le loro vacanze – ha commentato Marco Arato, Presidente dell’Aeroporto di Genova -. I collegamenti della compagnia aerea sono un’opportunità per partire comodamente dal nostro aeroporto, ma anche un’occasione di promozione del territorio visto che sempre più turisti raggiungono la Liguria utilizzando i collegamenti avviati dalla compagnia aerea. In aggiunta, va sottolineato il servizio per le aziende che Volotea garantisce verso destinazione a vocazione business come Napoli e Catania”.

Al via anche due nuove rotte da Venezia per Malaga e Cefalonia

L’estate al Marco Polo prende il volo grazie a Volotea, che ha base anche a Venezia. È tutto pronto in pista per l’inaugurazione di due nuove rotte alla volta di Malaga (disponibile dal 24 giugno) e Cefalonia (in partenza dal 27 giugno). Inoltre, il vettore ha  confermato per il 26 giugno la ripartenza del collegamento estivo per Creta, mentre dal 28 giugno si torna a volare verso Corfù, Alicante e Samos. E con 34 mete raggiungibili, Volotea si riconferma al primo posto per numero di destinazioni collegate.

Per noi è sempre un piacere poter inaugurare nuove rotte in partenza da Venezia, che consideriamo un po’ come la nostra casa in Italia – commenta Carlos Muñoz, Presidente e Fondatore di Volotea – Durante i prossimi mesi estivi, dal Marco Polo sarà possibile prendere il volo verso Malaga e Cefalonia, due destinazioni che, grazie ad un mix incredibile di mare cristallino, divertimento e paesaggi mozzafiato, siamo certi conquisteranno un numero sempre maggiore di turisti.

Il vettore si appresta anche a ripristinare quattro collegamenti estivi alla volta di Grecia (Creta, Corfù e Samos) e Spagna (Alicante). “Con queste novità – continua Muñoz – vogliamo offrire ai nostri passeggeri collegamenti comodi, diretti e veloci per raggiungere un numero sempre più ampio di destinazioni dove trascorrere le vacanze estive”.

Con Volotea è infatti possibile raggiungere da Venezia 9 destinazioni in Italia – Alghero, Bari, Brindisi, Cagliari, Catania, Lampedusa, Olbia, Palermo e Pantelleria – e 25 all’estero: Bordeaux, Marsiglia, Nantes e Tolosa in Francia, Alicante, Asturie, Bilbao, Palma di Maiorca, Santander e Malaga in Spagna. Da non dimenticare poi i voli versoSpalato e Dubrovnik in Croazia, Atene, Corfù, Creta, Cefalonia, Kos, Mykonos, Preveza Lefkada, Rodi, Samos, Santorini, Skiathos e Zante in Grecia e infine Praga nella Repubblica Ceca.

Volotea ha recentemente festeggiato importanti risultati: il raggiungimento dei 12 milioni di passeggeri trasportati in Europa a giugno, l’inaugurazione, lo scorso 11 aprile, della nuova base a Genova, quarta in Italia e nona in Europa e, sempre ad aprile, il suo quinto compleanno. Infine la Compagnia è stata selezionata dai TripAdvisor Travellers’ Choice 2017 come la migliore compagnia aerea basata in Italia, Francia e Spagna nella categoria “Europe Regional and Low Cost”.

(Fonte: MelisMelis, Ufficio Stampa Volotea)

(EdP-mb)