Norwegian gioca d’anticipo e pubblica il calendario voli invernale

Già disponibili le rotte in partenza da Milano Malpensa e Roma Fiumicino alla volta di Oslo

Norwegian

Norwegian, la terza compagnia aerea low-cost in Europa, guarda avanti e vola già oltre l’estate. Per chi al calore della sabbia preferisce il candore della neve, infatti, la low-cost scandinava ha reso noto il calendario voli in programma dall’Italia per i prossimi mesi invernali.

Durante la stagione più fredda, i passeggeri diretti a Oslo potranno contare su collegamenti ancora più frequenti e comodi.

A partire dal 30 ottobre 2016, sarà possibile raggiungere la capitale norvegese dall’aeroporto di Milano Malpensa con voli diretti in partenza 3 giorni a settimana, ogni martedì, giovedì e domenica. Verranno invece potenziati per i mesi di gennaio e febbraio 2017 i collegamenti da Roma, da cui sarà possibile decollare alla volta di Oslo 4 giorni a settimana, ogni lunedì, giovedì, venerdì e domenica.

Thomas Ramdahl_LOW«Abbiamo deciso di pubblicare già adesso il calendario voli invernale per dare la possibilità ai nostri passeggeri più lungimiranti di prenotare con largo anticipo, organizzando al meglio i propri spostamenti – spiega Thomas Ramdahl, Chief Commercial Officer di Norwegian (a sinistra nella foto) –. Non solo: incrementare la frequenza dei collegamenti alla volta di Oslo significa confermare ancora una volta il ruolo strategico dell’Italia all’interno del nostro network

La pubblicazione del calendario voli invernale è solo l’ultimo passo del percorso di crescita di Norwegian, che dopo aver ufficialmente avviato le proprie attività presso l’aeroporto Fiumicino il 27 marzo scorso, ha recentemente incrementato la frequenza voli da Roma verso Oslo (11 collegamenti settimanali) e Stoccolma (9 collegamenti settimanali).

Inoltre, sempre da Roma Fiumicino, la compagnia ha in programma per il 2017 l’avvio di collegamenti low-cost di lungo raggio verso gli Stati Uniti.

Tutte le rotte da e per Roma sono disponibili sul sito www.norwegian.com.

A proposito di Norwegian

Con quasi 26 milioni di passeggeri trasportati nel 2015, Norwegian è la terza compagnia aerea low-cost in Europa e la settima a livello mondiale. Fondato nel 1993, il vettore scandinavo opera attualmente 447 rotte verso 138 destinazioni tra Europa, Stati Uniti, Nord Africa, Medio Oriente e Sud Est asiatico. In Italia è presente in 7 aeroporti (Roma Fiumicino, Catania, Milano Malpensa, Olbia, Palermo, Pisa e Venezia) da cui è possibile decollare verso 24 città europee. La compagnia è la scelta ideale per i viaggiatori sia leisure sia business: offre voli a tariffe vantaggiose assicurando una piacevole e confortevole esperienza di viaggio grazie al servizio gratuito di Wi-Fi a bordo e a una maggiore distanza tra i sedili rispetto ai competitor. Con un’età media degli aeromobili inferiore ai 4 anni, la low-cost vanta una delle flotte più giovani ed eco-friendly d’Europa, composta da 108 aerei di cui 98 Boeing 737 e 10 Boeing 787. Nei prossimi anni, saranno aggiunti più di 250 nuovi aeromobili: questo costituisce l’ordine di acquisto più grande nella storia del mercato aereo europeo. Nel 2016, il processo di rinnovamento della flotta continuerà grazie alla consegna di 21 nuovi aeromobili, di cui 17 Boeing 737-800 e 4 Boeing 787-9 Dreamliner. Un percorso di crescita confermato anche dai numerosi riconoscimenti ottenuti: nel 2015, si è aggiudicata per il terzo anno consecutivo il premio Sky Trax World Airline Award per le categorie “World’s Best Low-Cost, Long Haul Airline” e “Europe’s Best Low-Cost Airline”. Inoltre, è stata scelta come “Best in Region: Europe” in occasione dei Passenger Choice Awards; infine è stata nominata “Europe’s Best Low-Cost Airline” da AirlineRatings.com.

(Fonte: Melismelis, Ufficio Stampa  Norwegian, 13 giugno 2016) Foto: Norwegian

(EdP-mb)