Le Frecce Tricolori a Cervia

Ieri si è tenuto all’aeroporto militare di Cervia l’addestramento della P.A.N. in vista della stagione di esibizioni acrobatiche 2016

DSC_0261

L’aeroporto militare di Cervia sede del’ 15° Stormo CASR e della 1^ BAOS, ha ospitato ieri, 29 marzo 2016, la Pattuglia Acrobatica “Frecce Tricolori” in occasione di una sessione di addestramento per l’apertura della nuova stagione di esibizioni.

DSC_0320 DSC_0301L’addestramento sulla base romagnola ha dato l’opportunità ai nuovi piloti, entrati a far parte delle “Frecce”, di addestrarsi all’esecuzione di alcune figure acrobatiche.

Le Frecce Tricolori, il cui nome per esteso è Pattuglia Acrobatica Nazionale (P.A.N.), costituiscono il 313° Gruppo Addestramento Acrobatico nato nel 1961 in seguito alla decisione dell’Aeronautica Militare di creare un gruppo permanente per l’addestramento all’acrobazia aerea collettiva dei suoi piloti.

Con dieci aerei (Aermacchi MB.339 A/PAN MLU), di cui nove in formazione e uno solista, la PAN forma la pattuglia acrobatica più numerosa al mondo e il suo  programma di volo, comprendente una ventina di acrobazie della durata totale di circa mezz’ora,  l’ha resa la più famosa.

Testo e foto di Claudio Toselli

(EdP-mb)