L’A320neo di ANA entrerà in servizio sulle rotte internazionali da metà gennaio 2017

0
44

a320neo-test-flightlr

22 dicembre 2016 – ANA, la compagnia aerea giapponese a 5 stelle, e primo vettore del paese a prendere in consegna un Airbus A320neo (new engine option), ritirato ad Amburgo lo scorso 15 dicembre, comincerà ad operare sulle rotte internazionali di corto raggio – come per esempio la Cina – a partire da metà gennaio 2017. Fino ad allora l’aeromobile potrà operare voli domestici ad hoc.

Rispetto al suo predecessore – l’A320ceo (current engine option) – l’A320neo consente un risparmio di carburante del 15% e garantisce, secondo i dati forniti da Airbus, una portata massima superiore del 7% e, pur essendo un aereo compatto, offre ampio spazio interno e buona capacità di carico.

Nel mese di marzo 2014, ANA Holdings aveva piazzato ordini per sette A320neo – punto di partenza per un’ulteriore crescita sulle rotte internazionali. Tutti i nuovi aeromobili dovrebbero essere consegnati entro la fine del FY2018. Il vettore ha anche ordinato una serie di altri aerei della famiglia Airbus: quattro A321ceo, ventisei A321neo e tre A380. ANA ha già introdotto gli A321ceo in novembre sulle rotte domestiche.

L’A320neo di ANA, destinato ai voli internazionali, è configurato con 8 posti in Business Class e 138 in Economy Class. La Business Class è dotata di sedili reclinabili motorizzati ed entrambe le cabine offrono “Rave”, il nuovo sistema di intrattenimento a bordo con comandi migliorati e monitor touch screen, così come “ANA Wi-Fi Service 2” per l’accesso gratuito ai programmi televisivi e agli e-book  (per altri utilizzi il servizio di Wi-Fi a bordo è a pagamento). L’ A320neo di ANA offre quindi il comfort di aerei più grandi, nonostante le sue dimensioni compatte.

(Fonte: ABC – PR Consulting, Ufficio Stampa ANA, 22 dicembre 2016) Foto: ANA

(EdP-mb)