La Marina francese prende in consegna il primo H160 per le missioni di ricerca e soccorso

Must Read

EDP

Foto: Copyright Anthony Pecchi repertorio – Airbus Helicopters


Marignane  – La Marina francese ha preso in consegna il primo di sei H160 che effettueranno missioni di ricerca e soccorso (SAR). L’aereo fa parte della flotta provvisoria che sarà consegnata dalla partnership formata da Airbus Helicopters, Babcock e Safran Helicopter Engines.
La consegna del primo H160 a un cliente militare è un’importante pietra miliare per il programma H160“, ha dichiarato Bruno Even, CEO di Airbus Helicopters. “Questa è la prima versione per il servizio pubblico dell’H160 a essere consegnata nel mondo. La consegna avviene subito dopo l’entrata in servizio di due H160 che ha avuto luogo quest’estate: in Brasile per il segmento dell’aviazione privata e d’affari, e in Giappone per missioni di raccolta di notizie”, ha aggiunto. “Con questo H160 rafforzeremo la nostra partnership con la Marina francese, fornendo l’elicottero giusto per le sue missioni critiche di ricerca e soccorso. Insieme ai nostri partner ci assicureremo che l’H160 sia pronto quando sarà necessario”.
Nel 2020 la Direzione Generale degli Armamenti francese (DGA) ha siglato un contratto con Airbus Helicopters, Babcock e Safran per la consegna di quattro H160 in configurazione di ricerca e soccorso (SAR). Nel 2021 la DGA ha confermato un’opzione per due ulteriori H160. Il primo H160 per la Marina francese è stato consegnato a Babcock da Airbus Helicopters nel maggio 2022. Da allora è stato modificato in configurazione militare leggera da Babcock. La cabina modulare è stata adattata anche per le operazioni SAR ed è stato integrato un sistema elettro-ottico Euroflir 410 di Safran.
Gli H160 inizieranno gradualmente a operare dalla stazione aerea navale di Lanveoc-Poulmic (Bretagna), dall’aeroporto di Cherbourg (Normandia) e dalla stazione aerea navale di Hyères (Provenza). La flotta provvisoria di H160 garantirà missioni critiche di ricerca e soccorso in attesa della consegna dell’H160M Guépard. Nell’ambito del programma francese Hélicoptère Interarmées Léger (HIL) è previsto che 169 H160M Guépard sostituiscano cinque tipi di elicotteri in servizio presso le forze armate francesi. Il feedback operativo della Marina francese con questi H160 sarà utile per la progettazione della versione militare del velivolo e del relativo sistema di supporto.
Babcock, in collaborazione con Airbus Helicopters e Safran Helicopters Engines, garantirà il massimo livello di disponibilità per la Marina francese e la continuità delle operazioni SAR sulle coste dell’Atlantico e del Mediterraneo. Costruito da Airbus Helicopters, l’H160 è certificato per l’uso di visori notturni, necessari per le operazioni di verricellamento notturno.
L’H160, in qualità di velivolo bimotore medio di nuova generazione, alimentato da motori Arrano, è modulare, per affrontare missioni che vanno dal trasporto offshore all’aviazione privata e d’affari, ai servizi medici di emergenza e ai servizi pubblici.

(Fonte e foto: Ufficio Stampa AIRBUS: Heritage House Reputation Architects)
EdP-mb

- Advertisement -spot_img

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest News

ITA Airways e Federazione Italiana Giuoco Calcio insieme per far volare in alto le Nazionali Azzurre

Il primo A350 di ITA Airways  (foto repertorio - Ⓒ ITA Airways) Firenze – Si è svolta il 22...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img