Il nuovo jet di Cessna Aircraft Company CJ3 Plus ha ottenuto le certificazioni europea e brasiliana

Cessna CJ3 Plus (foto Textron Cessna Av.)
La certificazione EASA del Cessna CJ3 + (foto Textron Cessna Av.)
La certificazione EASA del Cessna CJ3 + (foto Textron Cessna Av.)

La Cessna Aircraft Company, sussidiaria di Textron Aviation Inc., della Textron Inc., ha annunciato il 19 maggio scorso a Ginevra, in  Svizzera, d’aver ricevuto la type certification da parte dell’Agenzia europea per la sicurezza aerea (EASA) per il velivolo Cessna Citation CJ3 +, aprendo la strada alle consegne in Europa che inizieranno entro la fine dell’anno. In proposito Chris Hearne, vice presidente, jets e interior engineering ha dichiarato: «Questa è una significativa pietra miliare, che il Citation CJ3 + si adatti perfettamente all’ambiente europeo, unendo una serie di attributi a vantaggio dei passeggeri e degli operatori allo stesso tempo. Abbiamo massimizzato la produttività, la tecnologia e il comfort in cabina, per gli operatori e per i piloti che possono beneficiare di prestazioni eccellenti, il tutto a costi operativi e di acquisizione che rendono il CJ3 + una scelta intelligente per le esigenze del trasporto business di oggi.»

In data 21 maggio, a Wichità, in kansas (USA), la Cessna Aircraft Company ha annunciato la certificazione del Citation CJ3 + anche da parte dell’Agência Nacional de Aviação Civil del Brasile.  Nell’occasione Bob Gibbs, vice president sales, ha sottolineato: «La gamma, le prestazioni e l’economia del Citation CJ3 + lo rendono una scelta naturale per le operazioni in Brasile, un Paese che è stato a lungo uno dei più grandi mercati della Cessna. Il Citation CJ3 + rappresenta l’ultima, tecnologia collaudata in termini di avionica e produttività  e porta avanti la promessa del marchio previsto dal nome Cessna.»

 Cessna CJ3 Plus  (foto Textron Cessna Av.)
Cessna CJ3 Plus (foto Textron Cessna Av.)

Il Citation CJ3 + ha ottenuto la certificazione iniziale negli Stati Uniti dalla US Federal Aviation Administration nel mese di settembre, meno di sei mesi dopo la sua introduzione sul mercato nel marzo 2014. Entro la fine del 2014, Cessna aveva già consegnato dieci velivoli Citation CJ3 +, contribuendo a rafforzare i risultati della società.

Con un range di 3.778 km (2.040 miglia nautiche), il Citation CJ3 + può facilmente volare, in Europa, da Londra a Mosca o al Cairo, o Madrid a San Pietroburgo, non-stop, e per gli operatori sud americani può effettuare voli non-stop, da São Paulo a Manaus o Santiago e da Manaus a Managua, Nicaragua. Con una distanza di decollo di soli 969 metri (3.180 piedi), il Citation CJ3 + ha accesso ad aeroporti non utilizzabili dagli aeromobili concorrenti più grandi. Il CJ3 + può ospitare fino a nove persone e può salire a 13.716 metri (45.000 piedi) in soli 27 minuti, consentendo di operare sopra qualsiasi tempo ed evitare i livelli di volo più affollati. 

La suite avionica Garmin G3000 nel Citation CJ3 + include: turbulence detecting weather radar; TCAS II; advanced Terrain Awareness Warning Systems (TAWS); automatic dependent surveillance-broadcast (ADS-B). Progettato per fornire il profilo di volo più efficiente, riducendo al minimo i costi di carburante e l’impatto ambientale, il Citation CJ3 + consuma, in media, il 10 per cento in meno di carburante e ha un costo del 5 per cento in meno in manutenzione nel segmento dei jet leggeri.

Cessna ha creato e continua a rinvigorire il suo segmento, offrendo ai clienti la gamma di prodotti più ampia sul mercato. Dal popolare entry-level Citation Mustang e dal Jet Citation M2, all’efficienza dell’aggiornato e confortevole CJ3 +, al più performante CJ4, la famiglia di business jet leggeri Cessna Citation CJ si è evoluta per offrire una gamma impareggiabile di capacità, sistemi e opzioni ineguagliate nella sua classe.

I jet Citation Cessna sono la linea più popolare di aerei business mai prodotti, con più di 6.750 aerei consegnati ai clienti in tutto il mondo. Citation è la più grande flotta di business jet che ha superato in totale i 31 milioni di ore di volo.

(Ufficio Stampa Cessna Aircraft Company, Textron Inc.) 19 maggio 2015

(EdP-mb)