I grandi aeromodelli sotto i riflettori all’aeroporto di Lugo

0
133

20160522_085655-1

20161009_095740IMG_0011 IMG_0117IMG_0115 (1)Ancora una volta l’Aero Club “Francesco Baracca” di Lugo alla ribalta con un’iniziativa di grande interesse a livello nazionale.

IMG_0171automod
L’avvocato Giovanni Baracca, presidente dell’AeCLugo (a sx) con un costruttore

La sezione Aeromodellisti dell’AeCLugo, sempre in primo piano e lanciatissima nelle sue numerose attività a livello nazionale e internazionale, organizza per sabato 20 e domenica 21 maggio prossimi, all’aeroporto Villa San Martino di Lugo di Romagna un raduno di aeromodellismo con mostra statica di grandi modelli radiocomandati, realizzati da provetti costruttori, che riproducono nei minimi particolari gli aeromobili originali – per la maggior parte caccia militari – dotati di veri motori a turbina come i jet reali.

Alla mostra farà seguito una valutazione statica dei modelli da parte di una giuria, composta da veri esperti della categoria che, valuterà dal generale al particolare tutti gli elementi fondamentali dei velivoli, quali  “la veridicità dell’aspetto, la cura dei particolari e la rispondenza della colorazione degli aeromodelli presentati, confrontandoli con disegni, progetti e foto dell’originale riprodotto, forniti in un completo libretto illustrativo preparato a documentazione dal pilota/costruttore“, per selezionare i vincitori.

Ma non sarà solo una mostra statica di aeromodelli. Dopo le valutazioni a terra seguiranno una serie di voli con manovre acrobatiche, che verranno anch’esse valutate dai giudici per la “precisione di esecuzione”.

Il pubblico potrà ammirare i migliori specialisti italiani e i loro spettacolari aeromodelli. Sarà possibile, per gli appassionati di aviazione, vedere da vicino, nei minimi particolari, aerei che nella realtà sono difficilmente avvicinabili. Per gli amanti della tecnica e del motorismo, sarà l’occasione giusta per osservare i modelli, i radiocomandi e le turbine.

Un po’ di fotografie nel video della scorsa edizione

(EdP-mb) 18 maggio 2017 Foto: AecLugo