Grave crisi del settore: l’AeCI chiede un incontro con l’Enac

Al fine di istituire un Tavolo tecnico, vista la grave situazione in cui si trova il settore dell’aviazione generale e del Volo da diporto e sportivo, a causa della pandemia da Covid-19

In data di ieri, 30 aprile 2020 – a distanza di diversi giorni dalle iniziative intraprese dai presidenti degli aero club e degli enti aggregati dell’aviazione generale e del Volo da diporto e sportivo, e a oltre tre mesi dalla dichiarazione dello stato di emergenza per Covid-19 – è apparso sul sito dell’Aero Club d’Italia una sintetica e anonima comunicazione con cui si informa che l’Ente ha chiesto un incontro urgente con i vertici dell’ENAC per istituire un Tavolo tecnico per esaminare ed elaborare provvedimenti che consentano una ripresa delle attività di volo dell’AG e del VDS, settori che si trovano in grande sofferenza per l’emergenza da Coronavirus.

Questo il testo della comunicazione:

L’Aero Club d’Italia chiede all’ENAC un Tavolo Tecnico urgente per la ripresa delle attività di volo
Pubblicato il 30/04/2020

Dopo mesi di blocco delle attività aeronautiche a causa dell’emergenza epidemiologica, l’AeCI ribadisce la necessità di riprendere, pur con tutte le cautele di sicurezza del caso, le attività del volo da diporto e sportivo (VDS) e dell’ aviazione generale (AG).
Il settore aeronautico non commerciale, conta al suo interno migliaia di operatori che necessitano di ripartire al più presto per non pregiudicare in modo irreversibile l’intero sistema.
Preoccupante la situazione in cui versano i settori del VDS e dell’AG, senza i quali non è possibile dare continuità alla parte istruzionale e didattica svolta dalle scuole.
L’Aero Club d’Italia, pur comprendo lo stato di difficoltà in cui si trova il paese in questo periodo, ha chiesto un incontro urgente con i vertici dell’ENAC, al fine di istituire un Tavolo Tecnico per l’esame e la elaborazione di provvedimenti che consentano una celere ripresa dell’intero sistema.

EdP-mb

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here