easyJet apre le selezioni per assumere 450 piloti in tutta Europa

0
65

Oltre 140 opportunità di promozione disponibili per gli attuali piloti di easyJet
Le selezioni degli assistenti di volo inizieranno in estate

Airbus A320 easyJet (foto repertorio Airbus)
Airbus A320 easyJet (foto repertorio Airbus)

easyJet, compagnia aerea leader in Europa, ha annunciato di recente l’assunzione di oltre 450 nuovi piloti.

Gli impieghi disponibili variano da piloti cadetti, all’inizio della loro carriera, e copiloti provenienti da altre compagnie aeree. Oltre a questa ricerca di nuovi talenti, le opportunità riguarderanno più di 140 degli attuali primi ufficiali di easyJet che avranno la possibilità di essere promossi comandanti.

Dei 450 posti, 400 saranno per piloti cadetti e copiloti e 50 per comandanti.

easyJet ha una flotta di oltre 245 aeromobili che operano su più di 800 collegamenti in 31 paesi e i nuovi assunti faranno il loro ingresso all’interno della compagnia in un periodo particolarmente stimolante caratterizzato da una crescita continua. I nuovi dipendenti avranno accesso a impieghi in tutte le 28 basi europee di easyJet, a una formazione di alta qualità e a molteplici opportunità di carriera.

Molti dei nuovi cadetti che si formeranno presso le scuole di CTC Aviation, CAE o FTE Jerez, potranno fare domanda per ottenere un prestito (tra £30.000 e £100.000) sottoscritto interamente o in parte da easyJet e la stessa possibilità verrà messa a disposizione di piloti provenienti da altri vettori per ottenere il proprio ‘type-rate’.

Quest’anno easyJet ha annunciato anche il lancio della Amy Johnson Flying Initiative volta a indurre sempre più donne a intraprendere la carriera di pilota nel trasporto aereo. Le donne rappresentano attualmente il 6% dei nuovi piloti assunti da easyJet, un dato in linea con la media del settore. La compagnia mira a raddoppiare questa percentuale nel corso dei prossimi due anni e si offrirà di sottoscrivere l’intero prestito necessario per l’addestramento di sei nuove donne pilota.

Il comandante Brian Tyrrell, head of flight operations di easyJet, il 19 aprile scorso ha dichiarato : «Siamo lieti di aver aperto le selezioni per oltre 450 posti da pilota nella compagnia. In easyJet vantiamo un team di grande talento e offriamo ai nostri piloti percorsi di carriera attrattivi e caratterizzati dalla possibilità di avanzare dal grado di primo ufficiale a quello di comandante più velocemente che in altre compagnie. Questo è il momento ideale per entrare in easyJet, dato che continuiamo a crescere e a svilupparci per mantenere la nostra posizione di compagnia aerea leder in Europa – ha concluso il com. Tyrrell -e non vedo l’ora di dare a breve il benvenuto ai candidati selezionati.»

Le persone interessate possono fare domanda all’indirizzo https://careers.easyjet.com/pilots/

Le fasi iniziali della carriera dei nuovi piloti passa attraverso le scuole di addestramento partner di easyJet: CTC Aviation, CAE e FTE Jerez. I piloti faranno esperienza pratica delle operazioni di easyJet e accumuleranno ore di volo, concentrate maggiormente in estate, il che garantisce alla compagnia un margine di flessibilità, data la natura stagionale del trasporto aereo.

A fronte delle previsioni di crescita continua di easyJet, il tempo necessario per avanzare dal grado di primo ufficiale a quello di comandante è normalmente inferiore a quello di altre compagnie aeree. Dopo almeno un anno, i piloti entrano in easyJet come dipendenti a tempo indeterminato con il rango di secondo ufficiale. Dopo altri due anni di volo con easyJet, i piloti diventano primi ufficiali. A quel punto l’obiettivo diventa il raggiungimento del rango di comandante, oltre il quale esistono ulteriori possibilità di carriera in ruoli dirigenziali o di training.

(Fonte: Ufficio Stampa easyJet)

(EdP-mb) 2 maggio 2016