Beechcraft fornisce quattro velivoli da addestramento T-6D all’Esercito degli Stati Uniti

Da sx: Col Steve Clark, US Army Fixed Wing Project manager, Dan Grazia, Vice President, Business Development, Aziendale Defense e Col. Patrick Mason, comandante, RTC (foto Beechcraft - Textron)

Da sx: Col Steve Clark, US Army Fixed Wing Project manager, Dan Grazia, Vice President, Business Development, Aziendale Defense e Col. Patrick Mason, comandante, RTC (foto Beechcraft - Textron)
Da sx: Col Steve Clark, US Army Fixed Wing Project manager, Dan Grazia, Vice President, Business Development, Aziendale Defense e Col. Patrick Mason, comandante, RTC – Dietro, il Beechcraft T-6D (foto Beechcraft – Textron)

La Beechcraft Defense Company LLC, una Textron Inc., ha annunciato nei giorni scorsi, durante il Salone di Parigi, che recentemente ha consegnato quattro aerei militari Beechcraft T-6D all’Esercito degli Stati Uniti. Questi aerei, che fanno parte del programma Joint Primary Aircraft Training Systems (JPATS), saranno di stanza a Redstone Arsenal a Huntsville, in Alabama, e sostituiranno l’aereo Beechcraft T-34 attualmente in uso presso la struttura.

«Siamo lieti che l’Esercito americano si unisca alla US Air Force, alla US Navy e ai paesi in tutto il mondo nell’affidarsi al T-6 per preparare e sostenere le loro forze da combattimento in volo – ha detto Russ Bartlett, presidente, Beechcraft Defense Company -. Questa piattaforma versatile composta da quattro aerei sarà utilizzata in una varietà di applicazioni di supporto di formazione e di missione

All’arrivo a Huntsville, il velivolo quattro T-6D eseguirà tali missioni come: trasporto aereo operativo di sostegno, utilità, formazione, caccia, supporto  calibrazione velocità, la ricerca fisica delle nubi ed altro.

Il Beechcraft T-6D, che è un ibrido del T-6B e dell’addestratore T-6C, è dotato di nuova avionica standard, dotata di sistemi informatici integrati di missione, pannelli di controllo up-front, display multifunzione e un Heads-Up Display e dispone di un’ala da consentire il trasporto di un massimo di sei piloni alari e due serbatoi esterni.

Il Beechcraft T-6 offre capacità formative di livello mondiale ed è ideale per l’insegnamento dei compiti introduttivi più elementari di addestramento al volo e per le missioni di addestramento avanzato più impegnative e complesse, che prima potevano essere realizzate solo con aerei a reazione molto più costosi. Il T-6 viene utilizzato in più di 20 paesi in tutto il mondo per addestrare i piloti, navigatori e gli operatori di sistemi d’arma.

Fino ad oggi, Beechcraft ha consegnato più di 850 T-6 allenatori, che hanno accumulato più di 2,5 milioni di ore di volo.

(Ufficio Stampa Textron Aviation Inc. – 15 giugno 2015)

(EdP-mb)

#