Aurelio Baruzzi, eroe della Grande Guerra: il 14 maggio a Lugo le ultime celebrazioni

Aurelio Baruzzi

Sono quasi giunte al termine, a Lugo di Romagna, le celebrazioni organizzate per Aurelio Baruzzi, l’eroe lughese della Grande Guerra, che l’8 agosto 1916, mentre era iniziata la battaglia per la conquista della città di Gorizia, con soli quattro uomini, costrinse alla resa duecento fra soldati e ufficiali austriaci che presidiavano la zona.

Sabato prossimo 14 maggio, alle 10, al cimitero monumentale di Lugo, verrà organizzata una cerimonia in onore dell’eroe, cui seguirà la santa messa nel Sacrario dei caduti di Lugo, presso la chiesa degli ex Padri Cappuccini in via Cardinal Massaia 7. Nel pomeriggio, alle 17, al Salone Estense della Rocca, il presidente dell’Unuci di Lugo Renzo Preda e lo studioso Paolo Gagliardi presenteranno “Baruzzi e la sua Lugo”, con filmati, lettere e poesie.

A conclusione di questo intenso programma, domenica 18 settembre sarà organizzata una gita a Gorizia dal titolo  “Sulle orme di Aurelio Baruzzi”, alla ricerca dei luoghi che fecero grande l’eroe lughese.

Baruzzi Sabato 14 maggio
(Fonte: La Squadriglia del Grifo, Associazione per la promozione del Museo “Francesco Baracca”, 2 maggio 2016)

(EdP-mb)