ANSV: raccomandazioni di sicurezza in tema di interferenze al volo di mezzi a pilotaggio remoto

(foto Archivio Dire)
(foto Archivio Dire)

L’ANSV – Agenzia Nazionale per la Sicurezza del Volo, il 10 marzo scorso, ha emesso un documento riguardante l’emissisone di cinque raccomandazioni di sicurezza in tema di “interferenze tra mezzi aerei unmanned (a pilotaggio remoto) nello spazio aereo italiano, con conseguenti rischi per la sicurezza del volo degli aeromobili manned (con piloti a bordo)“.

Raccomandazioni di sicurezza che si sono rese necessarie, visto il forte aumento delle segnalazioni di questi eventi registrati nel 2015 in aeree sensibili al volo, e cioè in prossimità di aeroporti aperti al traffico commerciale, scaturite anche dall’organizzazione, da parte dell’ANSV, di tre distinti incontri tenutisi a novembre 2015 e gennaio 2016. Incontri che hanno consentito di evidenziare alcune criticità che alimentano la problematica in argomento, come un’inadeguata cultura aeronautica e la vendita indiscriminata di mezzi aerei a pilotaggio remoto, le operazioni svolte con mezzi unmanned in spazi aerei inibiti alla loro navigazione aerea e la necessità di identificare e utilizzare precise bande di frequenza da destinare al traffico APR professionale.

Il documento, oltre a riportare le raccomandazioni di sicurezza, elenca in premessa le segnalazioni pervenute all’ANSV nel 2015 in materia di interferenze di questi mezzi aerei.

Per accedere al documento originale → ANSV racc sic interferenze mezzi aerei unmanned

(EdP-mb)

 

Ultime News

ITA Airways Cargo estende le vendite online alla piattaforma digitale di Unisys

ITA Airways Cargo (foto: repertorio ITA Airways) Roma – ITA Airways ha comunicato di recente d'essere entrata a far parte...

Ricerca per categoria: