Alitalia nomina Cramer Ball quale membro del CDA designato prossimo CEO. Al via il nuovo Transit Team di Alitalia

0
64

Alitalia annuncia la nomina di Cramer Ball quale membro del consiglio di amministrazione designato ad assumere la carica di CEO con decorrenza dall’inizio di marzo 2016.

alitalia derivaRoma, 17 dicembre 2015 – L’assemblea degli azionisti Alitalia tenutasi questa mattina a Roma sotto la presidenza di Luca Cordero di Montezemolo ha nominato Cramer Ball quale membro del Consiglio di amministrazione, in sostituzione di Silvano Cassano dimessosi a Settembre, e lo ha designato come prossimo CEO seguendo le raccomandazioni del Comitato nomine e remunerazioni. A partire dallo scorso settembre il Comitato nomine e remunerazioni ha esaminato diversi potenziali candidati in collaborazione con head hunter internazionali. L’esperienza nel settore del trasposto aereo, le capacità manageriali e di gestione del cambiamento di Cramer Ball sono stati i principali motivi per la decisione presa oggi.

Cramer Ball, 48 anni con oltre 20 anni di esperienza nel settore dell’aviazione, è un professionista di lungo corso nel campo dei turnaround delle compagnie aeree e proviene dal vettore indiano Jet Airways, dove ha ricoperto il ruolo di CEO; in precedenza, è stato CEO di Air Seychelles. Nelle due compagnie, ha guidato importanti processi di trasformazione.

Luca Cordero di Montezemolo, presidente di Alitalia, ha dichiarato: «Ritengo Cramer la persona giusta per proseguire in assoluta continuità lo sviluppo e l’implementazione del nostro piano industriale già avviato, con l’obbiettivo di riportare l’azienda in utile nel 2017. L’esperienza dimostrata nel saper guidare compagnie aeree verso il successo lo ha fatto emergere tra i molti candidati eccellenti. Ringrazio il Consiglio di Amministrazione ed il Comitato Nomine e Remunerazioni per l’ottimo lavoro svolto, che ha visto la selezione di una varietà di candidati di elevato profilo”.

In qualità di CEO di Jet Airways Cramer Ball ha portato la compagnia aerea di Mumbai a ridurre importanti perdite mettendola in condizione di raggiungere l’utile il prossimo anno. In modo analogo, Ball ha guidato con successo la trasformazione di Air Seychelles in un business profittevole. Prima di aver ricoperto la carica di CEO in Jet Airways e Air Seychelles, Cramer Ball ha ricoperto il ruolo di Regional General Manager – Sud Est Asia per Etihad Airways a Bangkok; precedentemente era stato General Manager Australia e Nuova Zelanda per la compagnia aerea emiratina, a Sydney. Ha inoltre ricoperto ruoli simili in Gulf Air, mentre è stato Manager Strategic Corporate Programmes in Qantas e Commercial Sales Manager in Ansett Australia.

◊◊◊◊◊◊◊◊◊

Al via il nuovo Transit Team di Alitalia

Passeggeri assistiti nei transiti veloci sull’hub di Roma Fiumicino. Il personale sarà riconoscibile da una nuova uniforme.

alitalia-transit-team
La divisa dei membri del Transit Team di Alitalia, nato per assistere e accompagnare i passeggeri nei transiti veloci (foto Alitalia)

Roma, 17 dicembre 2015 – Ha preso il via oggi all’Aeroporto di Roma Fiumicino il nuovo Transit Team di Alitalia, nato per assistere e accompagnare i passeggeri nei transiti veloci. La nuova squadra per la quale Alitalia ha assunto circa cento persone sarà immediatamente individuabile grazie ad una nuova uniforme riconoscibile dalla giacca color grigio. Gli addetti del Transit Team Alitalia saranno dotati di tablet per fornire ai viaggiatori informazioni e assistenza in tempo reale. Allo sbarco, i passeggeri di Alitalia in transito, troveranno addetti del Transit Team, ad attenderli per accompagnarli rapidamente al gate di partenza del volo successivo.

Aubrey Tiedt, Chief Customer Officer di Alitalia, ha dichiarato: «Il team dedicato ha seguito programmi di formazione in ospitalità e nella gestione del rapporto con i clienti. Sono sicura che fornirà la migliore assistenza ai nostri clienti che utilizzano Fiumicino quale aeroporto di transito da un volo all’altro con tempi di connessione brevi. Si tratta di un altro passo avanti nel nostro percorso di miglioramento dell’esperienza di viaggio dei nostri clienti

L’avvio della nuova squadra transiti si aggiunge alle altre numerose iniziative con le quali Alitalia è impegnata a migliorare l’esperienza di viaggio negli aeroporti. Sull’hub di Roma Fiumicino sono stati introdotti nuovi bus interpista, nastri bagagli e nuove scale per una discesa più rapida dei passeggeri dagli aerei. E’ stato inoltre rafforzato il personale ai gate per accelerare le operazioni di imbarco.

(Ufficio Stampa Alitalia, 17 dicembre 2015)

(EdP-mb)